Resta in contatto

Approfondimenti

Ferrari non ce la fa, Romulo ancora terzino?

Alex Ferrari non è ancora al meglio e non è stato convocato per la trasferta del Verona a Roma con la Lazio. Per Pecchia si ripresenta così la stessa situazione della settimana scorsa, quando ad agire da terzino destro era stato Romulo, abbassato sulla linea difensiva.

Il brasiliano resta il favorito per occupare quella posizione anche nella gara di lunedì sera contro la Lazio. Il numero 2 gialloblù ha agito spesso  come terzino nel corso della sua carriera. Nonostante ciò, il suo abbassamento contro la Sampdoria ha evidenziato alcune carenze importanti nel gioco del Verona. Con Romulo in difesa, la squadra ha avuto grosse difficoltà a rendersi pericolosa sulla fascia destra e allo stesso tempo si sono visti bene i limiti difensivi (specialmente in occasione del vantaggio della Samp) di un giocatore portato più ad offendere che a difendere. Proprio per questo motivo ci chiediamo se non sia il caso di cambiare, anche per permettere al brasilano di agire in una posizione a lui più congeniale.

Con la partenza di Caceres al Verona manca un vero terzino destro di ruolo. Ferrari, che lo sa fare piuttosto bene è comunque più un centrale adattato. Romulo, come visto, predilige giocare più avanti. Un’altra soluzione sarebbe quella di Bearzotti, che ad inizio campionato aveva giocato alcune partite proprio da terzino, cavandosela bene nonostante nemmeno lui sia per caratteristiche un difensore. Proprio Bearzotti potrebbe rappresentare una soluzione interessante in vista della Lazio, anche se negli ultimi mesi non è mai stato utilizzato da Pecchia.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti