Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Caceres ‘paga’ i nuovi acquisti. Petkovic subito in campo domenica

Il Verona per adesso sta così. È chiaro che sul taccuino del ds Filippo Fusco ci siano almeno altri due nominativi. Si tratta di un difensore centrale e un centrocampista muscolare.

I “SOLDI DI CACERES”. La Lazio ha versato o verserà, questioni burocratiche di interesse per i segretari sportivi, 800 mila euro nelle casse del Verona. Tanto ha avuto a disposizione Fusco per arrivare a Petkovic, Matos e Boldor. Di fatto e l’ingaggio di sei mesi complessivo dei tre. Setti l’ha ribadito più volte. Si spende quello che si ha perché è più importante la solidità del club.

CROTONE E POI… La gara spartiacque per l’Hellas sarà lo spareggio di domenica con i calabresi di Zenga. Per quella partita Pecchia avrà una rosa più lunga e di fatto è quello che aveva chiesto il tecnico alla società. In base anche a quello si deciderà il da farsi. Molto dipenderà ora dai movimenti in uscita.

BESSA “L’ORO DI SETTI”. In attesa di giugno e di piazzare Fares, il colpo più pronosticabile in uscita è quello di Bessa. Il brasiliano tra infortuni, rendimento scostante ed incomprensioni col tecnico, di fatto ha le valigie pronte. Il Toro il contatto più frequente con Bonifazi e almeno 6 milioni di euro da girare all’Hellas. Meglio aspettare dunque la settimana prossima.

PETKOVIC SUBITO IN CAMPO. A Peschiera è apparso il giocatore più in forma, anche meglio dei suoi nuovi compagni. È sicuro che Bruno Petkovic guiderà l’attacco gialloblù nella gara contro il Crotone. Kean o Pazzini la spalla? Difficile infatti che Cerci possa partire dall’inizio.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti