Resta in contatto

Rubriche

Moviola gialloblù: dubbi sul gol di Koulibaly, giusti i cartellini

Come ogni post-partita, anche oggi la Redazione di Calcio Hellas analizza l’arbitraggio di Napoli-Hellas Verona per mano di Abisso, fischietto di Palermo.

L’arbitraggio ha causato diversi malumori fin da subito, tanto da costringere Abisso ad allontanare sia Pecchia che Corrent, il suo vice: troppo veementi,infatti, le proteste per il gol di Koulibaly su calcio d’angolo.

Bene l’utilizzo del VAR sul gol annullato a Mertens: c’è infatti il fuorigioco, giusto negare la rete. Bravi i due assistenti Vuoto e Santoro nel coadiuvare l’arbitro, con buone chiamate.

Intricata la situazione sul gol dell’1-0: sembrerebbe infatti essere regolare l’azione di Koulibaly, e piuttosto il gol sembra nascere da un’azione grossolana del duo Nicolas-Caracciolo. La mano di Koulibaly però c’è sulla schiena del difensore, e potrebbe essere stato quello ad impedirgli di saltare: in quel caso, Abisso avrebbe dovuto fischiare fallo in attacco a favore del Verona. In ogni caso, Koulibaly non tocca Nicolas, mal posizionato e incerto sull’uscita, quindi non si può parlare di fallo sul portiere.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche