Resta in contatto

Calciomercato

Verona, idea Di Carmine in attacco: c’è concorrenza

Come riportato dal giornalista Alfredo Pedullà sul proprio portale web, al Verona è balenata l’idea Di Carmine, punta centrale del Perugia. Una pista che pare percorribile vista la difficile situazione di Giampaolo Pazzini, ma dalla Serie B c’è molta molta concorrenza.

L’ambito attaccante (con una media di circa 1 gol ogni 2 partite) deve registrare l’interessamento di Carpi, Parma e Palermo, ma gli umbri non hanno intenzione di farlo partire tanto facilmente e hanno anzi la possibilità di intavolare un’asta al rialzo. La base di partenza, secondo TuttoMercatoWeb, sarebbe fissata a 2 milioni di euro più un bonus in caso di promozione di una di queste tre. Meno chiaro quale potrebbe essere l’accordo con la neoentrata Verona.

I rosanero in particolare sono stati veramente vicini al raggiungimento di un’intesa con il Perugia, ma non è da escludere che Di Carmine, volenteroso di tornare in Serie A dopo le apparizioni da comparsa con la Fiorentina, possa decidere di deludere la corte delle big di cadetteria e farsi convincere dai gialloblù. Per il momento la trattativa è comunque appena iniziata.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Costa masa..1.5 …gratis o niente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Questo è veramente BRAVO .. Non bisogna per forza giocare in SERIE A per saper fare gool ..del resto quanti scarponi giocano non serie A Solo perché sono ben paraculati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Bei nomi…soprattutto se i costa poco. Mi guardaria in 3 cat. Magari col rimborso benzina i se le cava

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

È’ proprio uno adatto alla serie A …. Capocannoniere di sicuro ???

Altro da Calciomercato