Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Romulo: “Dovevamo aspettare e poi ripartire, brutta prova, i tifosi non lo meritano”

Romulo

Se Romulo era stato tra i protagonisti nella gara contro il Milan, è lo stesso brasiliano ad analizzare la pesante sconfitta contro l’Udinese. Queste le sue dichiarazioni in zona mista: “Difficile da spiegare cosa è successo, come già detto dal mister, non c’è stata la prestazione, ci dispiace tantissimo. Nelle ultime prestazioni abbiamo fatto bene, Sassuolo, Spal, Milan, per questo ci dispiace. Abbiamo preparato la partita in un modo diverso, colpa nostra. Dobbiamo essere più cattivi perché ci giochiamo la salvezza, i nostri tifosi non si meritano di vedere una prestazione così. Siamo consapevoli. Abbiamo aspettato per poi ripartire ma non sono venute come volevamo noi. Quando subiamo gol con una squadra fisica che gioca con il 3-5-2 è stato difficile, la nostra partita era giocare bassi e ripartire, il gol subito presto. Mentalmente siamo calati tanto”.

Cosa vi siete detti nello spogliatoio?

Dopo il Milan la fiducia c’era, anche oggi prima della partita. Dopo il primo tempo c’era l’amarezza, siamo delusi e adesso abbiamo l’obbligo di fare un’ottima prestazione contro la Juve per la città, lo stadio e i tifosi“.

Fa paura la classifica?

Sicuramente la classifica preoccupa, dobbiamo uscire da quella situazione perché le altre scapperanno, siamo consapevoli che ora ci aspettano due squadre da scudetto quindi la nostra prestazione sarà diversa. Cerchiamo di dare il massimo prima della pausa e ottenere punti, sarà difficile, fanno paura, ma così come abbiamo fatto bene contro il Milan possiamo fare con loro“.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News