Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Donati dalla Scozia: “Il Verona deve giocarsela. I conti alla fine”

Dal 2016 all’Hamilton, con un contratto fino al 2019. Di ritorno nella Premier League scozzese dopo sette anni dall’ultima volta, quando vestiva la maglia del Celtic. Massimo Donati, ex fra le altre anche di Verona e Milan, ha parlato a L’Arena dell’attuale situazione degli scaligeri e del loro prossimo confronto con i rossoneri.

Vedo una squadra che sta andando maluccio ma che continua a dar fiducia al suo allenatore. Vuol dire che sta lavorando bene, altrimenti l’avrebbero già mandato via. Adesso serve una scossa, anche se qualche punto in più il Verona l’avrebbe meritato. È vero che ci sono tanti giovani senza troppa esperienza ma ci sono anche tanti buoni giocatori“.

Questa dunque l’opinione dell’ex centrocampista gialloblù sull’allenatore Fabio Pecchia, a guida di una squadra che non sta facendo buone cose ma evidentemente sta lavorando e Donati avverte: non è vero che i giocatori d’esperienza non ci sono. Come si può, dunque, risollevare in positivo questa situazione?

«Creare il più in fretta possibile la giusta alchimia. Anche col pubblico. L’ho provato sulla mia pelle: quando non hai questo grande organico te la cavi con l’unione di intenti e lo spirito di gruppo. Fondamentale, vale anche per il Milan che ha speso un sacco di soldi senza riuscire finora ad ottenere molto. Ogni singolo componente del Verona deve cercare di invertire la rotta“.

Dichiarazioni che probabilmente si ispirano allo spirito di squadra che Donati aveva trovato nell’Hellas di Mandorlini al primo anno in A. Oggi la situazione è ben diversa, ma nonostante un buon lavoro di crescita si stia facendo, ecco che i gialloblù mettono in mostra una scarsa capacità di mantenere fino alla fine un risultato positivo, forse un sintomo di mancanza di convinzione.

Ma Donati è persona schietta, uno che si discosta dalle facili dichiarazioni, che non ha paura di pronunciare quelle più scomode. Così non dà i gialloblù per spacciati, in vista del Milan: “Il Verona deve sapersela giocare con chiunque. I conti, ricordatevi, si fanno alla fine di una gara e di un campionato“.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I risultati del sabato di campionato: tre punti importantissimi per i salentini...
Fiocco azzurro in casa del difensore di proprietà del Verona ...

Dal Network

Tantissimi i biglietti venduti in vista della sfida tra il Verona e la formazione ligure...
Il centrocampista del Genoa non sarà in campo nel match contro il Verona...

Altre notizie

Calcio Hellas