Resta in contatto

News

Vicenda Volpi, Setti: “Ero suo amico, ma poi è sparito”

Setti

Il Corriere di Verona in edicola stamattina torna a parlare della vicenda Volpi-Hellas Verona. Lo fa dopo aver scoperto che un contenzioso tra il presidente Setti e il signor Gabriele Volpi c’è, a differenza di quanto affermato solo pochi giorni fa.

Nell’articolo a firma del giornalista Alessio Corazza risulta chiaro come il contenzioso tra le due parti ci sia, con una causa iscritta al Tribunale di Genova, non direttamente tra Setti e Volpi, ma tra società a loro riconducibili, la San Rocco Immobiliare Spa dell’uno e l’HV7 dell’altro.

In ballo, secondo quando riporta il Corriere, ci sarebbe la sottoscrizione di 5 milioni di euro da parte della San Rocco Spa di un prestito obbligazionario di dieci milioni complessivi emesso da HV7.

L’Hellas Verona non sarebbe comunque direttamente coinvolta nella vicenda, visto che l’HV7 non ha più rapporti con la società gialloblù dal 2016, quando le sue quote sono state per intero cedute alla Falco Investments.

Il presidente Setti sulla questione e su Gabriele Volpi in particolare ha affermato: “Volpi era una persona con cui ho avuto un rapporto ottimo, eccezionale. Poi è sparita. A livello sentimentale mi dà fastidio”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News