Resta in contatto

Approfondimenti

Tocca a Marco Silvestri

Il quarto turno eliminatorio di Coppa Italia contro il ChievoVerona sarà un palcoscenico importante per il portiere Marco Silvestri, per dimostrare il proprio valore. I dubbi sul suo schieramento sono stati cancellati dal turno di riposo concesso a Nícolas da Fabio Pecchia.

L’estremo difensore 26enne affronterà un derby da ex, dopo un paio di stagioni trascorse al Chievo ma sempre da seconda o terza scelta. Un po’ di fortuna la trova al Cagliari, dove non gioca molto ma impressiona il Leeds United (non difficile vista la situazione societaria tra le due squadre all’epoca, accomunate dal presidente Cellino).

In Inghilterra gioca moltissimo e alla fine del 2016/’17 viene prelevato dal Verona, che vuole continuare a puntare su Nícolas ma vuole anche avere una valida alternativa. I mugugni dei tifosi sul portiere brasiliano ci sono stati, reo di alcune incertezze durante l’avvio di campionato, ma questo non ha fatto cambiare idea ad allenatore dei portieri e a Fabio Pecchia.

Così, com’è per molti altri giocatori che andranno in campo mercoledì 29 novembre 2017, anche per Silvestri la Coppa Italia diventa un’opportunità per insinuare dubbi nelle scelte del proprio allenatore.

Intanto il portiere ex Cagliari e ChievoVerona si carica postando sul proprio profilo instagram una foto che lo vede impegnato in presa alta, come a dire: io ci sono e sono pronto per questa gara. Domani tocca a Marco Silvestri.

Un post condiviso da Marco Silvestri (@marco_silvestrigk) in data:

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Silvestri è meglio di Nicolas….Ghe vol poco…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

perchè Nicolas è unportiere da seri A?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti