Resta in contatto

News

Fusco: “Cambiare non serve: la squadra segue Pecchia. Serve far punti”

Fusco e Setti Verona

Filippo Fusco, direttore sportivo del Verona, ha parlato così in zona mista dopo la sconfitta contro il Bologna: ”C’è un rammarico enorme, il risultato ci lascia ancora increduli. Non ci nascondiamo dietro un dito, al di là delle prestazioni ci aspettiamo i risultati. Oggi si è vista una squadra che segue l’allenatore, poi c’è stato un black-out di cinque minuti”.

Sulla questione esonero: ”Cosa potrebbe dare un nuovo allenatore? Oggi è stata fatta una prestazione caratterialmente di un certo livello, la squadra è passata in vantaggio due volte. Vanno anche considerate le assenze. Bisogna valutare tecnicamente la prestazione della squadra. La famosa scossa potrebbe essere un beneficio ma ripeto, vanno fatte valutazioni tecniche. Cambiare secondo me vorrebbe andare contro la prova di oggi. La soluzione è far punti, lavorare. Chiaro, avessimo perso 3-4 a 0 si poteva cambiare. Sentire cori contro la società anche in vantaggio fa male. I tifosi vogliono una squadra che lotti, questo lo si è fatto tranne a Cagliari”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News