Resta in contatto

Rubriche

Gialloblù in prestito – Si salva solo Viviani

Sono stati sei i giocatori gialloblù in prestito a scendere in campo nei fine-settimana di Serie A, B e C. Tanti anche quelli rimasti a guardare dalla panchina: ecco com’è andata.

In Serie A il solito Federico Viviani si riconferma una soluzione per la SPAL da calcio piazzato, proprio da una sua punizione nasce il gol di Paloschi e del momentaneo vantaggio: il centrocampista ha giocato tutti i novanta minuti contro la Fiorentina, salendo a 13 presenze in campionato su 13 a disposizione.

In Serie B l’unico a vedere il campo è il carpigiano Brosco, che gioca tutta l’infausta gara persa 5-0 contro il Perugia: sicuramente non una bella giornata per un centrale difensivo. Rimangono invece a guardare il difensore Casale, in prestito appunto agli umbri, il pescarese Cappelluzzo, con i delfini che vincono 3-1 sulla Pro Vercelli, e i bresciani Torregrossa e Checchin, quest’ultimo ancora alle prese con qualche problema fisico.

C’è però un buon minutaggio in Serie C: qui il Prato si affida per l’ennesima volta a Badan e Guglielmelli, ma i toscani cadono 5-0 in casa della Giana Erminio. I due gialloblù sono sulla media di tutta la squadra, ovvero insufficienti, e lo sfortunato Guglielmelli deve uscire verso la fine del primo tempo per fare posto al secondo portiere (Sarr viene infatti espulso al 42′).

Non memorabile nemmeno la prestazione di Pavan per la Paganese, il terzino classe ’98 viene segnalato come propositivo in fase offensiva ma timido in quella difensiva ed è colpevole sul gol del primo pareggio di Corvia: risultato finale, 2-2 contro il Fondi.

Solo panchina per gli aretini Ferrari e Franchetti, vincenti 2-0 contro il Cuneo, e per l’altro Paganese Buxton Opoku. L’unica vittoria è per il difensore del Lecce Riccardi (3-2 sulla Reggina), ma non passano inosservate le sue disattenzioni in fase d’appoggio e, soprattutto, sul secondo gol dei calabresi.

Segnaliamo che molti dei giovani gialloblù saranno in campo fra oggi e domani, 21 e 22 novembre 2017, per giocarsi l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia Serie C. In particolare giocheranno oggi in casa la Paganese e il Lecce, rispettivamente contro Juve Stabia e Bisceglie, mentre domani sarà il turno del Prato, atteso dalla trasferta del Mapei Stadium contro la Reggiana.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche