Calcio Hellas
Sito appartenente al Network

Hien all’Atalanta a titolo definitivo: è ufficiale

Il centrale svedese saluta ufficialmente Verona: a Bergamo contratto fino al 2028

Ore è ufficiale: Isak Hien saluta a titolo definitivo il Verona per passare all’Atalanta, squadra a cui si è legato fino al 2028 (indosserà la maglia numero 4).

Il centrale svedese lascia così il club gialloblù dopo una stagione e mezza: arrivato nell’estate del 2022 ha vissuto da protagonista l’annata culminata con lo spareggio di Reggio Emilia e la prima parte della gestione Baroni. Per lui un totale di quarantaquattro presenze con l’Hellas.

Questo il comunicato del club di via Olanda:

«Hellas Verona FC comunica di aver ceduto a Atalanta Bergamasca Calcio, a titolo definitivo, il diritto alle prestazioni sportive del difensore svedese Isak Hien.

Hellas Verona FC saluta e ringrazia Isak, augurandogli le migliori soddisfazioni per il prosieguo della sua carriera sportiva».

Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Setti buffone bancarottieri.🤬

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E pensare che doveva essere il futuro di una nuova società, che miserie, e noi dobbiamo salvarci…bo ..tutti i pezzi buoni in vendita..in uscita..non capisco…che strategie di mercato…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se ne andranno tutti grazie anche e soprattutto a Baroni, l’unico da cambiare per primo ancora ad ottobre, visti i risultati sfavillanti. Cioffi e Di Francesco sono stati esonerati per molto meno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per fortuna viste le ultime partite ha fatto più errori lui che tutta la squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Come è sto Hien ? Ci avete dato un bidone o cosa ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Viva Setti..averne di presidenti cosi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Setti Sogliano e Baroni tutti fora dai MARONI……E per il primo spero tintinnino presto le manette

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

👋👋👋

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Modello borussia o Atalanta????

Pietro
Pietro
1 mese fa

Un autentico calvario ci sta aspettando

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vai vai e dopo. Panchina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Continuate a fare l abbonamento e divertirvi con le partite insulse che fa il verona…. e intanto el porco el vende anca sò mare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non si parla di Diao nella nota

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Questo Hien visto nelle ultime gare può andare via tranquillamente.

ivo
ivo
1 mese fa

perche’ gia’ sapeva del trasferimento all’atalanta: infortuni inesistenti e prestazioni scarse chi glielo faceva fare?
verona e’ stata sempre e sara’ sempre una squadra di passaggio per questo tipo di giocatori.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per qualche dollaro in più…tristezza infinita!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie $€tti!

Pietro
Pietro
1 mese fa

Se tutte le ulteriori cessioni che verranno, fossero propedeutiche alla cessione della società…tutto questo avrebbe un senso.
Ma credo che questa situazione già vista e vissuta nel 2025-16 e 2017-18, sia solo figlia di una scriteriata e furbesca gestione societaria.

Articoli correlati

L'esterno offensivo iracheno-svedese sarebbe finito del mirino dell'Hellas...
Nuovo rinforzo per i baby gialloblù: dalla Norvegia arriva un centrale difensivo...
Il portiere gialloblù andrà in scadenza nel 2025 e qualche settimana fa aveva era finito...

Dal Network

L'espulsione a tempo sarà testata in Inghilterra, ma Ceferin non è convinto e la FIFA...
Verona beffato: il difensore sta per diventare un giocatore granata...
Calcio Hellas