Calcio Hellas
Sito appartenente al Network

Ex gialloblù, Gaich on fire al Rizespor

L’attaccante argentino ha segnato otto gol nel mese di dicembre con la maglia del Rizespor

Adolfo Gaich sta vivendo il suo momento migliore in Europa da quando nel 2020 è approdato al CSKA Mosca. Dopo le esperienze in prestito con le maglie di Benevento, Huesca e Hellas Verona, l’argentino è tornato protagonista al Rizespor in Turchia.

Dopo il gol all’esordio, il ventiquattrenne ha attraversato un periodo di ambientamento e nel mese di dicembre si è preso la maglia da titolare a suon di gol. Il primo squillo dell’ex gialloblù è arrivato nella partita della Coppa di Turchia del 7 dicembre, quando il Rizespor ha sconfitto il Bucaspor (terza divisione) per 4-0 con una tripletta del centravanti cordobese, il quale si è poi ripetuto in campionato con una rete al 97′ per l’1-1 contro l’Ankaragücü.

Poi due partite da titolare consecutive e altrettante doppiette, per un totale di otto gol nelle ultime quattro partite. Per quanto riguarda invece la sua esperienza in Turchia, per Gaich sono già nove reti in tredici presenze, di cui solo cinque giocate da titolare.

Subscribe
Notificami
guest

13 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se rimpianzemo sto qua…semo alle asse.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Può andare a fare l’idraulico con tutto il rispetto x gli idraulici.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forse il centravanti più scadente degli ultimi venti -trent’anni visto a Verona.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

me godo per ti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Serie b merd3

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il goal che ha fatto contro il Sassuolo un spettacolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Questa è la prova, che se hai i un allenatore che capisce come farti rendere al meglio….. In bocca al lupo bomber….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

8 baloni che rugolava da soli verso la porta?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

SI DOVEVA TENERE ADOLFO

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

El manca… al Berfi’s

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sogliano stravedeva per lui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Grandissimo…dovevi rimanere all hellas.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mi fa piacere! In bocca al lupo bomber!

Articoli correlati

Il comunicato del club della Süper Lig relativo all’arrivo dell’attaccante argentino Adolfo Gaich riparte dalla...

Il procuratore dell’argentino ha parlato a Sportitalia del futuro del proprio assistito «Gaich è felice...

I sei giocatori con il contratto arrivato al termine Il 30 giugno è arrivato e...

Dal Network

L'espulsione a tempo sarà testata in Inghilterra, ma Ceferin non è convinto e la FIFA...
Verona beffato: il difensore sta per diventare un giocatore granata...
Calcio Hellas