Resta in contatto

Calciomercato

Gialloblù in prestito, Amione: valutazioni sul futuro, ma prima il parere di Stellone

La situazione del giovane difensore argentino di proprietà dell’Hellas

Un debutto arrivato dopo una prima parte di stagione trascorsa ai margini della rosa. Bruno Amione ha esordito con la maglia della Reggina nella sconfitta contro il Monza, che è coincisa con l’esonero di Toscano e l’arrivo sulla panchina amaranto di Stellone. Nei prossimi giorni verrà valutato anche in base alle idee del nuovo allenatore il futuro del giovane argentino.

Il classe 1998 piace in patria, oltre al Rosario Central, secondo quanto raccolto da CalcioHellas.it, ci sarebbe anche un altro club argentino che ha manifestato interesse negli ultimi giorni, ma la priorità resta l’Italia, anche considerando che eventualmente in Argentina potrebbe trasferirsi fino al 4 febbraio. Situazione che resta da monitorare, nei prossimi giorni sono attesi sviluppi, per un giovane pagato circa 2 milioni nel 2020, che rimane un patrimonio del Verona.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato