Resta in contatto

Approfondimenti

Calciomercato, ecco il punto sulla situazione gialloblù

Da Marchizza e Retsos in arrivo fino ai giocatori gialloblù “tentati” per gennaio, ecco su cosa lavora D’Amico

Il Verona è a riposo fino a martedì,  ma Tony D’Amico continua a lavorare per cercare di consegnare a mister Tudor la squadra per la seconda metà di stagione.

Il d.s. gialloblù vuole inserire in rosa il prima possibile i due “promessi” Retsos e Marchizza, in modo da sfruttare la sosta per farli entrare al meglio nei meccanismi del Gigante di Spalato, ma anche cercare di risolvere un paio di questioni interne.

Andiamo a dare un’occhiata più nello specifico.

I “PROMESSI SPOSI”. I prossimi due acquisti dell’Hellas hanno nomi e cognomi: si tratta di Riccardo Marchizza e Panagiotis Retsos, entrambi ormai da tempo con un biglietto di sola andata per Verona. Il greco è atteso a giorni, forse già domani, mentre per l’esterno di proprietà del Sassuolo bisogna aspettare che l’Empoli trovi il sostituto. In via Olanda si attenderà con pazienza, ma è chiaro che si voglia chiudere nel tempo più breve possibile.

GLI “INSIDIATI”. D’Amico non lavora sono in entrata, ma anche per cercare per quanto possibile di non perdere a gennaio qualche pezzo pregiato: la Lazio da giorni sta cercando un modo per arrivare a Nicolò Casale già in questa finestra di mercato, così come l’Hajduk Spalato vorrebbe anticipare il ritorno in patria di Nikola Kalinic. La volontà dell’Hellas è quella di trattenere entrambi, soprattutto perché vendere qualcun altro significherebbe dover tornare sul mercato, ma occhio a offerte irrinunciabili.

IN USCITA. Tra i giocatori chiamati a cecarsi una sistemazione per la seconda metà di stagione c’è sicuramente Kevin Rüegg, il quale dopo l’arrivo di Depaoli è definitivamente chiuso. L’ultima destinazione emersa è il Cosenza, ma il ragazzo dovrà decidere alla svelta per non rischiare di ritrovarsi a perdere altri sei mesi. In stand-by invece la trattativa per il prestito di Matteo Cancellieri, mentre non sembrano esserci destinazioni concrete per Antonino Ragusa, giocatore ai margini del progetto e che potrebbe magari andare a cercare minuti in Serie B.

(QUASI) EX OBIETTIVI. Sembrano ormai essersi ridotte al minimo le possibilità di vedere Jens Stryger-Larsen e Mitchell Dijks in gialloblù: i due sono in rotta con le rispettive società (sull’olandese è arrivata anche la conferma di Mihajlovic) e cambieranno aria, ma difficilmente approderanno in riva all’Adige.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti