Resta in contatto

News

Lasagna: “Con il Sassuolo per riprenderci quanto perso contro la Salernitana”

L’attaccante gialloblù, raggiunto da L’Arena, ha parlato anche delle voci di mercato che lo vedono protagonista

Il Covid, la stagione in gialloblù e le voci di mercato: sono stati questi gli argomenti trattati da Kevin Lasagna durante l’intervista concessa ai colleghi de L’Arena e presente sull’edizione odierna del quotidiano.

Di seguito, infatti, le principali dichiarazioni dell’attaccante gialloblù.

IL COVID. «Negli ultimi dieci giorni avremo fatto almeno quindici tamponi a testa, con in mezzo anche due o tre molecolari. Poi abbiamo spogliatoi differenziati, distanziamento tra noi… Questa è la realtà odierna».

LA STAGIONE. «A inizio stagione mi sono lesionato il menisco, ma a fregarmi non è stata tanto la gravità dell’infortunio, quanto piuttosto il periodo: farsi male durante la preparazione estiva vuol dire rifarla. Rimettermi in pari con i compagni non è stato facile. Ora però sto bene, da un mese a questa parte mi sento davvero in forma e sento di poter dare molto al Verona. Pochi gol? È vero, ma con la continuità spero possano arrivare anche le reti».

GLI ULTIMI MESI. «Ultimamente sto giocando al posto di Barak, il che ci rende più offensivi perché io sono più attaccante rispetto a lui. Il gol contro la Fiorentina? Ero felice. è stata una grande giornata per me e penso che avremmo anche potuto vincere quella partita. Ora comunque pensiamo al Sassuolo: vogliamo vincere per riprenderci quanto lasciato per strada contro la Salernitana».

LE VOCI DI MERCATO. «Voglio onorare fino in fondo il contratto con il Verona: qui mi trovo benissimo, inoltre la società ha fatto un investimento importante per me (circa dieci milioni, ndr). Detto questo, spero di giocare tanto e che nella seconda parte di stagione mi vengano date le chance che penso di meritare».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News