Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La moviola del Corriere dello Sport: Veloso da espulsione

Secondo i colleghi, il fallo del capitano su Immobile avrebbe meritato il rosso per chiara occasione da rete

Il fallo di Veloso su Immobile? Da espulsione, almeno secondo il Corriere dello Sport.

A quanto infatti riportato dal quotidiano capitolino, il fallo del capitano del Verona avviene in una chiara occasione da rete per la Lazio, il che farebbe automaticamente scattare il cartellino rosso. Occhi puntati anche sul contatto CasaleImmobile, con il difensore che rischia parecchio.

Ecco infatti quanto riportato sull’edizione odierna del quotidiano:

«Se non ci fosse stato il precedente fresco fresco di Soumaoro, si poteva discutere sulla trattenuta sul braccio sinistro di Veloso ai danni di Milikovic, non clamorosa ma basta per sbilanciare il giocatore. Vero, qui, rispetto a sabato, il portiere è più avanti, ma il pallone, quando ricade è più vicino a Milinkovic: se fischi fallo (e fallo c’è) allora non puoi non fare rosso, altrimenti l’uniformità tecnica va a farsi benedire.

Rischia molto Casale, in ritardo su Immobile, abile e scaltro a provare ad anticipare l’avversario, tagliando la linea di corsa. Il contatto fra il ginocchio sinistro e la gamba destra dell’attaccante c’è: se Piccinini avesse fischiato rigore, il VAR non lo avrebbe tolto».

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea
Andrea
2 anni fa

No dai adesso siamo ragionevoli…il rigore su immobile te lo dà Babbo Natale c’è un minimo sfioramento in corsa e lui si lancia alla Cagnotto tant’è che non protesta nemmeno, l’altro episodio non lo discuto non ho rivisto comunque Lazio sottotono per 70 minuti e grande Hellas strameritata

Sergio
Sergio
2 anni fa

Si si vero era rigore era scritto anche su “Arena Bazar”…..

Leo Pan
Leo Pan
2 anni fa

Ma siete tutti impazziti? Capisco che questo calcio è assurdo…ci sono rigori che si vedono solo nei racconti di fantasia…ieri il calciatore laziale è stato solo sfiorato e visto il peso , vicino ai 100 kg e il fatto che ,visto il vantaggio che aveva il portiere si è lanciato in un RIDICOLO tuffo…per non parlare di Immobile il CASCATORE che ormai si lascia cadere anche senza contatto , basta che l’avversario abbia l’alito pesante.😭

Stefano
Stefano
2 anni fa

Ma va a c. Il corriere dello sport sta ancora a recriminare su Bologna milan … veloso pareggia l’espulsione affrettata con il Sassuolo. Giusto cosi

Leo Lugli
Leo Lugli
2 anni fa
Reply to  Stefano

Il rigore di casale era netto visto dallo stadio

Stefano
Stefano
2 anni fa
Reply to  Leo Lugli

Allora non dico più nulla. Dai servizi non sembrava . Quello di casale manco l’hanno fatto vedere

Stefano
Stefano
2 anni fa
Reply to  Stefano

Comunque rigore è quando arbitro fischia … come diceva Boskov

Leo Lugli
Leo Lugli
2 anni fa
Reply to  Stefano

Vero 😄

Thomas
Thomas
2 anni fa
Reply to  Leo Lugli

Visto da Marte..

Leo Lugli
Leo Lugli
2 anni fa
Reply to  Stefano

E anche veloso andava espulso. L’espulsione di Sassuolo poteva non essere sanzionata e hai ragione. Ma ieri entrambi gli episodi erano netti

Articoli correlati

darko lazovic hellas verona
Il capitano dell'Hellas ha parlato a DAZN dopo la vittoria contro l'Udinese...
Coppola eroe al Bentegodi. Bene anche il solito Montipò. Stecca invece Mitrovic...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Hellas