Resta in contatto

News

Tudor: “Sono fortunato, ho una squadra forte che ha disputato una grande gara”

Il tecnico gialloblù ha commentato il successo odierno nella sala stampa del Bentegodi

Si è da poco conclusa la consueta conferenza post-partita di Igor Tudor, il quale al termine del match ha commentato il successo sulla Roma ai microfoni della sala stampa del Bentegodi.

Di seguito, dunque, le sue principali dichiarazioni.

LA SQUADRA. «Quando sono arrivato a Verona ho trovato una squadra con una grande mentalità trasmessa da Juric, inoltre non avevo molto tempo per lavorare sull’aspetto tattico, quindi ho lavorato sotto l’aspetto mentale e della fiducia. Tecnicamente questa è una squadra forte, anche se ovviamente dobbiamo crescere ancora su tutto. Un Verona a due punte “pure”? Certo, è una possibilità per il futuro».

LA PARTITA. «Sono fortunato perché i ragazzi hanno disputato una grande gara. Faccio loro i complimenti perché dopo lo 0-1 e il 2-2 mi è piaciuto che non abbiano mai mollato. All’intervallo ho detto ai ragazzi che me la sentivo e che la mentalità avrebbe dovuto essere la stessa anche sotto nel risultato. Questa squadra ha giocatori forti con tante qualità e alla fine queste sono venute fuori. Quando c’era da soffrire abbiamo sofferto e ci siamo chiusi dietro: anche questo è importante quando si deve portare a casa il risultato. Il successo di oggi ci dà grande fiducia per il futuro. Caprari? Ha giocato un’ottima gara».

I TIFOSI. «Questo pubblico può darci tanto, ma siamo noi a doverli portare allo stadio attraverso le prestazioni. Sicuramente siamo soddisfatti per aver regalato loro la prima vittoria».

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News