Resta in contatto

Calciomercato

L’Arena: “Juric verso la permanenza, ma pronto l’eventuale casting”

In caso di addio del tecnico gialloblù, l’Hellas valuterebbe diversi obiettivi

Juric al Verona anche l’anno prossimo? Secondo L’Arena, le possibilità sono concrete, ma qualora l’Uomo di Spalato dovesse volare verso altri lidi, l’Hellas non si farà trovare impreparato. Tanti infatti i nomi potenzialmente al vaglio della dirigenza, alcuni anche piuttosto “nuovi”.

Andiamo dunque a dare un’occhiata ai profili elencati dai colleghi del quotidiano.

IL “GASPERINIANO”. Per continuare sul percorso tracciato da mister Juric, l’idea principale sarebbe quella di cercare un allenatore che ne ricalchi moduli e metodi, una sorta di “allievo spirituale”. A tal proposito il nome indicato sarebbe quello di Francesco Modesto, attuale tecnico della Pro Vercelli: per l’ex centrocampista Juric è infatti ciò che Gasperini è per il tecnico gialloblù, e appartiene quindi alla “scuola gasperiniana”, un elemento che garantirebbe continuità. Tanti, però, i dubbi, in primis l’inesperienza e l’incostanza di rendimento sono infatti un freno a questa idea.

IN RAMPA DI LANCIO. Anche i due nomi successivi arrivano dalle serie inferiori: si tratta di Paolo Zanetti e Massimiliano Alvini, al momento rispettivamente a Venezia e Reggiana, con cui stanno facendo molto bene. Il secondo adotta un stile di gioco simile a Juric (3-4-1-2) ed è riuscito a riportare gli emiliani in cadetteria dopo oltre vent’anni d’assenza, mentre il primo gioca con una difesa a quattro (solitamente 4-3-1-2) e al momento lotta per i play-off. Entrambi, così come Modesto, non hanno però esperienza nel massimo campionato italiano.

L’EX. Stile di gioco totalmente opposto, ma unico tra i profili sin qui elencati ad aver già masticato (peraltro con buoni risultati) la Serie A, è Vincenzo Italiano. Setti è un grande estimatore dell’attuale tecnico dello Spezia, una squadra che a fine stagione potrebbe anche lasciare. Qualora Juric dovesse dare il via a un “valzer delle panchine”, è l’ex centrocampista gialloblù sarebbe dunque uno degli indiziati principali a prendere il suo posto.

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato