Resta in contatto

Approfondimenti

Verona-Lazio, numeri e curiosità dell’incontro

Biancocelesti avanti nei precedenti e “fortunati” con Chiffi. Occhio però a Ceccherini…

Manca ormai davvero pochissimo alla sfida tra Verona e Lazio, match in programma alle ore 15 al Bentegodi.

Nell’attesa del match (che vi ricordiamo verrà trasmesso su DAZN ma che potrete seguire anche sul nostro sito) eccovi come al solito numeri e curiosità del match.

I PRECEDENTI. Sono i biancocelesti a condurre per quanto riguarda i precedenti in Serie A: 12 vittorie, 17 pareggi e 18 sconfitte infatti lo score attuale dell’Hellas nei confronti della Lazio.  L’ultimo scontro diretto, relativo ovviamente al girone d’andata, ha però visto il Verona imporsi per 1-2 in casa dei capitolini.

QUALCHE NUMERO. Dopo averlo eguagliato grazie al gol segnato contro il Cagliari, a partire da oggi Antonin Barak proverà a migliorare il proprio record di marcature in Serie A (al momento ne ha segnati sette). A proposito di reti, l’ultima segnata da Federico Ceccherini risale proprio a una sfida contro la Lazio (era il maggio 2018 e il difensore giocava nel Crotone). Chiudiamo con un “numero tondo” riguardante Giangiacomo Magnani: se come probabile oggi il numero 23 gialloblù dovesse scendere in campo, metterebbe a referto la propria cinquantesima presenza in Serie A.

L’ARBITRO. Il signor Chiffi sin qui ha tutto sommato portato bene all’Hellas: con il fischietto patavino sono infatti arrivati tre vittorie, altrettanti pareggi e due sconfitte. Va ancora meglio alla Lazio, vittoriosa addirittura in sei dei sette incroci (completa il quadro una sconfitta contro il Chievo).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti