Resta in contatto

News

Pazzini: “Ricordo le quattro doppiette consecutive in Serie B: furono importanti”

L’ex capitano gialloblù, raggiunto dai microfoni de La Gazzetta dello Sport, ha fatto un tuffo nel passato

Giampaolo Pazzini torna a parlare, anche se questa volta non di Verona in senso stretto: l’ex capitano dell’Hellas è infatti stato raggiunto dai colleghi de La Gazzetta dello Sport per parlare dei bomber della Serie B, categoria in cui anche lui ha fatto la differenza spingendo l’Hellas verso due promozioni a suon di gol, tra i quali spiccano senz’altro gli otto (distribuiti in quattro doppiette consecutive) messi a segno nelle gare contro Frosinone, Ternana, Brescia e Ascoli.

Queste, dunque, le principali dichiarazioni del Pazzo:

«Ricordo le mie quattro doppiette di fila: era il girone d’andata dell’annata in Serie B con Pecchia e io ero appena tornato in Serie B. Rilanciarsi così è stato importante, un exploit del genere non riesce tutti i giorni.

Coda ha fatto lo stesso con il Lecce? È stato molto bravo, anche se è uno che ha sempre fatto la differenza in cadetteria. Bravo anche Corvino che per vincere ha puntato su di lui, che è una certezza. La categoria richiede corsa ed entusiasmo, ma l’esperienza è fondamentale. Grazie ai suoi gol il Lecce è tra le favorite alla promozione, così come l’Empoli».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News