Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Women, Motta: “Vittoria contro la Roma inaspettata ma voluta”

Il capitano delle gialloblù ha preso parte al live meeting organizzato dai colleghi di SportDiPiù

È una Giorgia Motta a cuore aperto quella raccontatasi al live meeting organizzato ieri dai colleghi di SportDiPiù Magazine in occasione della Festa della Donna: la giocatrice dell’Hellas si è infatti raccontata tra carriera, presente gialloblù e… premi speciali.

Di seguito, dunque, le principali dichiarazioni del capitano gialloblù.

UN… PREMIO SPECIALE. «Questo pomeriggio dal balcone di casa mia ho visto tantissime ragazzine giocare al campetto della parrocchia. È una cosa speciale: mi capita sempre più spesso di vedere bambine giocare a pallone e per me vale un premio alla carriera. Sembra retorica, ma è una cosa stupenda, specie se sotto il mio palazzo. Vedere queste ragazzine con le scarpette e la tuta giocare a calcio è un sogno, perché quelle della mia generazione hanno dovuto lottare tanto per poter fare questo sport: hanno provato a farci fare qualsiasi sport, ma ogni genitore doveva arrendersi quando vedeva che prendevamo ogni cosa con i piedi. Adesso è più semplice per le bambine avvicinarsi al calcio, ne sono davvero felice».

LA ROMA. «La vittoria contro la Roma è un risultato tanto inaspettato quanto voluto da tutte noi. Venivamo da quattro sconfitte consecutive e non era un bel momento, pur con tutte le attenuanti sul fatto che abbiamo affrontato Juventus e Milan a stretto giro. Vincere contro la Roma, squadra che reputo come una delle più forti in Serie A, è quindi stato speciale».

LA CARRIERA. «Io ho sempre studiato tanto, forse perché non ho mai avuto il sogno di diventare una calciatrice. Il professionismo può essere un obiettivo, ma è soprattutto un modo di sentirsi: ricordo soprattutto gli anni alla Torres, quando per il modo di lavorare e i doppi allenamenti tutti i giorni eravamo professioniste a tutti gli effetti. Io mi sono sentita sempre professionista per il mio modo di affrontare lo sport. Sono contenta della carriera che ho fatto e di ciò che mi ha dato il calcio».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

rachele peretti michela ledri hellas verona women
Le gialloblù in campo nel pomeriggio, fischio d'inizio fissato per le ore 15...
matteo pachera hellas verona women
Il tecnico dell'Hellas ha parlato alla vigilia del match contro il Cesena...
margot shore hellas verona women
Il portiere gialloblù è tra le ventotto convocate per lo stage di Tirrenia...

Dal Network

Lesione di medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra per il difensore...
Le dichiarazioni del difensore biancoceleste in vista della partita da ex contro i gialloblù...
Cannavaro debutta con un k.o. sulla panchina friulana: Cristante la decide con un gol al...

Altre notizie

Calcio Hellas