Resta in contatto

News

Kumbulla: “Roma il posto ideale dove proseguire la mia carriera. Vittoria con la Juve indimenticabile”

Le dichiarazioni del difensore albanese sul trasferimento al club giallorosso e sulla sua esperienza a Verona

Dopo il passaggio dall’Hellas alla Roma, Marash Kumbulla, si è raccontato in una intervista al The Guardian:

“Quando ho avuto consapevolezza per la prima volta di questa opportunità, non mi è servito molto tempo per decidere. Sapevo che fosse il club giusto per me. Mi hanno mostrato il loro interesse e mi ha fatto molto piacere. Mi hanno mostrato il progetto, lo staff e ho parlato con l’allenatore. I tifosi, lo stadio e la storia di questo grande club sono fantastici, ed è stato molto semplice per me scegliere. Roma, per me, è il posto ideale dove proseguire la mia carriera”.

VERONA. “Praticamente ci sono cresciuto”.

AVVERSARI.Ronaldo è stato un avversario tosto, ma ho provato a limitarlo con le mie caratteristiche, ad anticiparlo. Dybala e Lukaku sono difficili da affrontare, il primo per la sua velocità e il secondo per la sua forza. Ho sfruttato il fatto di giocare contro i migliori a questa giovane età. Mi ha fatto crescere più velocemente”.

VITTORIA CONTRO LA JUVE. “Indimenticabile, perché era nel giorno del mio compleanno. Non potevo chiedere un regalo miglio”.

ITALIA.È un paese che mi ha dato molto e dove adoro vivere, ma il mio cuore dice che la mia nazionale è l’Albania, la mia famiglia è di lì sono orgoglioso delle mie origini”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News