Resta in contatto

News

Un pacco di milioni (35) per cambiare volto all’Hellas Verona

Rrahmani

Lo scrive il Corriere di Verona che si concentra soprattutto sul rimpiazzo di due grandi titolari della stagione appena conclusa come Rrahmani e Amrabat

Ci sono da sostituire i due big che sono stati ceduti. Via Amir Rrahmani, via Sofyan Amrabat. L’Hellas dalle loro cessioni ha ricavato un bel pacco di soldi: li ha ingaggiati spendendo relativamente poco (circa 5.6 milioni di euro) e dalla loro partenza ha incassato tanto (35 milioni), ricavando così una larghissima plusvalenza da iscrivere a bilancio. Scrive appunto il Corriere di Verona.

Rrahmani si è trasferito al Napoli, Amrabat alla Fiorentina, dopo essere rimasti in prestito al Verona fino al termine della stagione. Adesso c’è da trovare chi li rimpiazzerà, cosa che è prioritaria per il club e anche per Ivan Juric. Per Rrahmani, in realtà, l’Hellas si è mosso in anticipo e si è assicurato dalla Roma, in prestito con diritto di riscatto e controriscatto, Mert Cetin. Il difensore turco cerca il pieno rilancio dopo una stagione in giallorosso in cui ha giocato poco.

Ha gran fisico e margini di miglioramento notevoli. Juric ci lavorerà per valorizzarne il potenziale. Già mercoledì scorso Cetin si è presentato a Verona per effettuare le visite mediche, con l’autorizzazione della Roma. Inoltre, c’è stato un contatto con il Sassuolo per Giangiacomo Magnani, cercato un anno dall’Hellas prima che andasse in prestito al Brescia (per dopo rientrare a gennaio allo stesso Sassuolo).

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si ma finché svendiamo quelli buoni che abbiamo già (vd Faraoni) … non c’è speranza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Che se fa vengo io davanti con di Carmine?iniziamo comprare giocatori boni eh

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ababaluba

Roberto666
1 mese fa

Amrabat dovevamo tenerlo almeno un altro anno poi rivenderlo magari incassando il doppio adesso si farà dura rimpiazzarlo

Ermanno
Ermanno
1 mese fa
Reply to  ivo

il doppio oppure la metà…..chissà

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News