Resta in contatto

Rubriche

Il pagellone gialloblù 2019/2020: la difesa

I “titolari” sono pienamente promossi, ma c’è anche chi, come Empereur, ha saputo farsi trovare pronto nel momento del bisogno

Il campionato è ormai alle spalle, quindi è giunto il fatidico momento per fare un resoconto generale della stagione appena trascorsa.

Insomma, come avrete capito è tempo di pagellone! Si parte, come di consueto, dalla difesa.

SILVESTRI: 8. La stagione della consacrazione: dopo un anno da titolare in Serie B, Marco ha affrontato alla grande anche il massimo campionato italiano, risultando spesso decisivo con le sue parate. Certo non sarà solo merito suo, ma nove clean sheet per un portiere di una neopromossa sono tanta roba. SICUREZZA.

RADUNOVIC: s.v. Tre partite a fine stagione con il Verona già salvo non fanno molto testo.

BERARDI: s.v. Nessuna presenza per una delle colonne portanti dello spogliatoio gialloblù.

FARAONI: 8. Cinque reti, tre assist e un ruolo da titolare mai in discussione. Così come Silvestri, anche il terzino gialloblù sembra aver trovato la propria dimensione in Serie A. Merito certamente suo, ma anche la posizione cucitagli addosso da Juric ha fatto tanto. CONSACRATO.

LOVATO. s.v. Contro l’Atalanta ha dimostrato personalità e buone qualità. Che il prossimo sia il suo anno?

RRAHMANI: 8. Annata pazzesca per i kosovaro, arrivato da semi-sconosciuto e autore di un campionato magnifico. L’unico rimpianto sarà probabilmente quello di non essere riuscito a segnare nonostante esserci andato spesso vicino: una quarantina di conclusioni senza fortuna per lui, anche se alcune hanno propiziato qualche rete dei compagni di squadra. Il ragazzo si è anche rivelato un ottimo professionista, onorando la maglia anche dopo essere stato acquistato dal Napoli. BELLA SORPRESA.

BOCCHETTI: s.v. Un’annata molto difficile per il napoletano di Russia: troppi gli infortuni che ne hanno caratterizzato la stagione. Vedremo se l’anno prossimo sarà ancora in riva all’Adige…

GÜNTER: 7. Parte con il freno a mano un po’ tirato, poi Juric lo sposta al centro della difesa per sfruttarne il buon piede e il suo rendimento cresce esponenzialmente. Nel finale, un po’ la salvezza acquisita e un po’ la stanchezza (dal 9 luglio al 3 agosto ha giocato otto partite di fila da titolare), compie qualche errore di troppo, ma glieli possiamo perdonare. REGISTA ARRETRATO.

DIMARCO. 6,5. “Oggetto misterioso” da gennaio a luglio, ha poi saputo ritagliarsi i suoi spazi, collezionando anche tre assist e chiudendo il campionato in costante crescita. Sarebbe interessante vederlo all’opera per un’intera stagione, ma vedremo se resterà. POTENZIALE ACQUISTO.

KUMBULLA: 8. Nella sua prima vera stagione da titolare tra i “grandi”, si ritrova a essere parte integrante di una delle difese più solide della Serie A. Sia al centro del terzetto arretrato che decentrato sulla sinistra offre un rendimento costante e si prende anche il lusso di segnare il suo primo gol tra i “pro”. Il suo futuro sarà probabilmente lontano da Verona, ma per quest’anno ce lo siamo goduto. GIOVANE PROMESSA.

DAWIDOWICZ: 6. Nella prima parte di campionato combina qualche guaio di troppo. Meglio nella seconda metà, durante la quale si fa trovare pronto quando chiamato in causa e segna il gol che apre le marcature nello scontro diretto contro il Lecce. Nel finale di stagione, a causa di un infortunio al pettorale, è costretto a rimanere in tribuna. UTILE ALLA CAUSA.

EMPEREUR: 6,5. Nella prima metà di stagione di vede poco, ma diventa fondamentale quando, dopo il lockdown, i suoi compagni di reparto iniziano a “cadere” uno dopo l’altro. Alla fine anche lui dovrà cedere agli infortuni, ma non prima di aver fornito una lunga serie di prestazioni ad alto livello agonistico. GUERRIERO.

ADJAPONG. s.v. Complice un Faraoni insostituibile, non vede quasi mai il campo. C’è però anche da dire che nelle poche occasioni avute non convince granché. Utopico pensare che il Verona spenda otto milioni per il suo riscatto.

 

Clicca qui per il pagellone del centrocampo

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche