Resta in contatto

News

Nordin Armabat: “Sofyan darà tutto per l’Hellas fino all’ultimo minuto della stagione!”

Il fratello del centrocampista del Verona, raggiunto dai colleghi di Fiorentina.it, ha “garantito” per il numero 34 gialloblù

«È già stato venduto, ora tirerà indietro la gamba»: quante volte avete sentito questo pensiero rivolto a un giocatore già al corrente del proprio cambio di squadra a fine stagione?

Be’, come molti avranno notato questo ragionamento non sembra valere per Sofyan Amrabat: il classe ’96, pur già sapendo di essere ormai un calciatore della Fiorentina, continua infatti a macinare chilometri e a mettere a referto prestazioni a tratti mostruose.

La cosa, tuttavia, non sembra aver particolarmente stupido il fratello di Sofyan, Nordin, il quale ai microfoni dei colleghi di FIorentina.it ha anzi “garantito” per lui: di seguito, infatti, le sue principali dichiarazioni.

SOFYAN. «Per molti mio fratello è stato la grande sorpresa di questa stagione, ma io lo conosco ed ero convinto che avrebbe fatto bene in Italia. In campo è un predatore, ma fuori è ancora un ragazzo che ha bisogno della fiducia dell’allenatore. A tal proposito Juric già dal primo giorno ha riconosciuto la qualità di Sofyan e gli ha dato la libertà e la responsabilità di guidare il centrocampo e l’intera squadra. Mio fratello comunque vuole sempre migliorarsi, quindi mi aspetto anche di più da lui».

I FRATELLI AMRABAT. «Ho dieci anni in più di Sofyan, ma non gli ho mai detto di fare questo o quello: al massimo gli ho detto di ponderare le proprie scelte. È una persona intelligente, cresciuta con un fratello maggiore che è un calciatore professionista. Questa professionalità fa parte della nostra famiglia. Potete chiedere a tutti i suoi vecchi allenatori: tutti diranno che mangia, beve e dorme pensando al calcio. Una carriera migliore della mia? Per questo credo che non ci vorrà molto tempo (ride, ndr)! Avrà una grande carriera, con più presenze in Nazionale di me e spero anche che vinca più trofei!».

LA FIORENTINA. «Sofyan ha accettato la Fiorentina perché il presidente Commisso, Joe Barone e Daniele Pradè gli hanno subito fatto capire quanto puntassero su di lui e mio fratello si sentiva pronto per un ulteriore step in Serie A, una mossa che gioverà sia a lui che al Verona. Abbiamo parlato anche con Inter, Milan, Atalanta e Napoli, oltre a due club di Londra, ma Sofyan ha deciso seguendo il proprio istinto, senza tener conto della grandezza del club. Detto questo, tutti quelli che conoscono bene Sofyan sanno che è un grande professionista e che darà tutto per l’Hellas Verona fino all’ultimo minuto della stagione».

L’ITALIA. «Sono stato poche volte in Italia, ma adoro la mentalità e la vita italiane. Ci sono alcune città meravigliose e Verona è una di queste. È sempre bello incontrare mio fratello, normalmente ci incontriamo solo in Nazionale e durante le vacanze estive. Io in Serie A? Il mio contratto con l’Al-Nasr scade nel 2021: rinnoverò oppure la prossima estate tornerò in Europa. Preferirei la Spagna, ma anche l’Italia sarebbe davvero interessante. Vorrei essere allenato da Juric: adoro le sue idee tattiche e il suo pressing in avanti».

JURIC. «Non è un segreto che la Fiorentina sia interessata a Juric, ma anche a Sofyan piacerebbe continuare ad essere allenato da lui: si è creato un rapporto eccellente tra loro. Penso che Juric sarebbe un allenatore straordinario per la Fiorentina: con il Verona sta facendo qualcosa di speciale, quindi immagina cosa potrebbe fare con i viola che, con tutto il rispetto, hanno una squadra migliore».

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Un GRANDISSIMO GIOCATORE💛💙. Erano anni, che non vedevamo un campione come lui! PECCATO. ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sofyan biba arifino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

E si vede..
Gran giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

20 milioni, regalato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Sei un campione peccato che ti vendono vedremo come ti rinpiazano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Bhe intanto vien ti a Verona fate allenar da Juric che Juric El resta chi è la fiorentina nn le che la gavia La Rosa meio dela nostra forse i nomi quei si è me despiase che ie la de drio ma noaltri stano semo più forti🥳🥳🥳😂😂😂🍺🍺🍺🍺

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Che errore venderlo a gennaio! A fine stagione avremmo potuto incassare il doppio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Se gli diamo il fratello,la somiglianza è impressionante😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Due bei ragazzi….ma il fratello è forte come Sofyan??

Roberto666
3 mesi fa

Amrabat è l’unico che non si poteva vendere punto e basta.l’anno prssimo ce ne accorgeremo…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Comprare il fratello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Mo ci deve porta altri giocatiri fort dal marocco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

…che grande giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Se lo vendevano ora prendevano 10 ml in più

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Be non mi sembra una gran squadra la viola quest anno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Infatti a meno 8 fa freddino /=\

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News