Resta in contatto

News

Da Lucas a Cappelluzzo: quanti nomi in orbita Mantova

La grande sinergia con la società virgiliana porterà in biancorosso nella prossima stagione diversi giovani

Come riportato da La Voce di Mantova, nel Mantova che prenderà parte alla prossima Serie C faranno parte molto probabilmente tanti giovani del Verona. Tra i papabili c’è il centrocampista brasiliano Lucas Felippe Martello, classe 2000, con un contratto fino al 2022, oltre al serbo Bogdan Jocic (2001), prelevato dalla Stella Rossa e legato al Verona fino al 2023. Per la difesa c’è Destiny Udogie (2002), terzino sinistro che il club scaligero ha vincolato fino al 2022, ma anche l’esterno destro Precious Amayah (2000).

Per l’attacco la stella è indubbiamente Adama Sane, senegalese, classe 2000: al Verona dal 2015-16, si è da subito distinto segnando valanghe di gol nell’Under 17, tanto da attirare le attenzioni della Juventus. Con la Primavera bianconera, però, non è riuscito a mettersi in mostra, così è tornato al Verona e nell’ultima stagione ha messo a segno 15 gol in 16 partite. Mantova potrebbe essere l’approdo ideale per misurarsi con una prima squadra, anche se le pretendenti di certo non mancheranno.

Sempre restando in orbita Verona, ma spostandoci su coloro che hanno già maturato esperienze tra i professionisti, è inevitabile menzionare due ragazzi che da Mantova sono già passati e potrebbero tornare: il difensore del Renate, Rayyan Baniya e l’esterno del Rimini, Vincenzo Silvestro. C’è poi l’attaccante in forza alla Pistoiese, Pierluigi Cappelluzzo, il cui contratto col Verona scade il prossimo 30 giugno.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News