Resta in contatto

News

Donadel: “Amrabat quasi sovrumano, Pazzini anche quest’anno ha dimostrato quanto vale”

L’ex centrocampista gialloblù, oggi allenatore dell’Under 16 della Fiorentina, si è concesso a una chiacchierata con L’Arena

Amrabat, Pazzini e Juric, ma anche il Verona 2013/2014 e la ripresa del campionato: sono stati parecchi gli argomenti toccati da Marco Donadel durante l’intervista concessa ai colleghi de L’Arena.

Di seguito, dunque, le principali dichiarazioni dell’ex centrocampista gialloblù nonché attuale allenatore dell’Under 16 della Fiorentina.

AMRABAT. «Amrabat ha una forza quasi sovrumana, sembra rallenti e invece poi accelera, va ovunque e ha cattiveria agonistica. Non avrà problemi ad affrontare il cambio di ambiente, sembra un tipo deciso e di personalità: è la voglia a fare la differenza, e lui pare desideri spaccare il mondo».

PAZZINI. «Conoscendo Pazzini, credo che l’interruzione lo abbia frustrato, perché ancora una volta stava dimostrando di essere un grande giocatore. A fine stagione deciderà cosa fare: per attaccanti e portieri è sempre più difficile smettere, perché l’esperienza ti permettere di leggere le situazioni di gioco prima degli altri e quindi diventa tutto più divertente. Credo vorrà sentirsi ancora protagonista».

JURIC… E NON SOLO. «Non avevo alcun dubbio su Juric, era solo questione di tempo prima che il suo calcio così “potente” riuscisse a imporsi. Sono certamente sorpreso dalla quantità di punti, ma ero certo che l’Hellas avrebbe disputato un buon campionato. Merito anche della Società: dopo due retrocessioni l’ambiente ha imparato qualcosa ed è maturato».

IL VERONA 13/14. «Arrivai all’Hellas convinto di fare bene, avevo il fuoco dentro e trovai un ambiente carico di benzina: c’era un gruppo spettacolare, un allenatore carismatico come Mandorlini e grandi giocatori come Toni e Iturbe, attorno ai quali creammo una squadra davvero solida».

LA RIPRESA. «È giusto che i calciatori diano spettacolo: soprattutto in momenti come questo, fare il proprio lavoro al meglio è un dovere».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News