Resta in contatto

Hellas Verona Women

Women, Giorgia Motta: “Dobbiamo essere più convinte: se lasci giocare le grandi squadre è peggio”

La capitana delle gialloblù riconosce il valore della Roma, ma chiama le compagne a credere di più nei propri mezzi

Loro sono forti, ma se le fai giocare tutto è più difficile: questa in sostanza l’analisi di Giorgia Motta sul match perso dall’Hellas Verona Women contro la Roma, in grado di espugnare per 0-4 l’Olivieri di via Sogare.

La capitana, pur conscia della superiorità delle giallorosse, avrebbe infatti voluto vedere meno arrendevolezza e un po’ più di coraggio da parte delle compagne, che sembrano aver pagato una sorta di timore reverenziale nei confronti della squadra capitolina.

Queste infatti le sue principali dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Hellas Channel nel post-partita di sabato:

«Avevamo preparato bene questa gara: sapevamo che alla nostra prima disattenzione ci avrebbero punite e così è stato, perché loro sono una grande squadra.

Dobbiamo imparare ad avere più convinzione nei nostri mezzi e avere più cattiveria, perché se lasciamo giocare le grandi squadre è peggio, cercando poi di approfittare dei momenti in cui loro hanno incertezze, cosa che contro la Roma non siamo riuscite a fare.

La Juventus? Dovremo lavorare sotto il punto di vista della concretizzazione, perché abbiamo pagato cara la mancanza di lucidità nel momento in cui abbiamo avuto una palla-gol. Ora abbiamo due settimane prima di andare a Torino, dove dovremo cerca di dimostrare il nostro valore».

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Hellas Verona Women