Resta in contatto

News

Salcedo: “Sono prontissimo, ho tanta voglia di dimostrare quanto valgo”

L’attaccante gialloblù si è presentato ai microfoni dei giornalisti accorsi a Peschiera

Si è da poco conclusa la doppia presentazione di Adjapong e Salcedo.

Senza perdere tempo, cominciamo subito con le principali dichiarazioni dell’attaccante in prestito dal Genoa.

JURIC. «Juric per me è un grandissimo allenatore, l’ho avuto al Genoa ed è quello che ha creduto in me che mi ha fatto esordire giovanissimo: ricordo ancora quella partita, sono stati i 15 minuti più belli della mia vita. Ci mette sempre il cuore, la cattiveria e l’aggressività. Ha grande temperamento e trasmette energia positiva, e si vede».

IL MILAN. «Abbiamo dimostrato che non molliamo mai e la gente l’ha visto. Probabilmente senza il rigore non ci avrebbero fatto gol e forse in parità numerica avremmo portato a casa i tre punti. abbiamo dimostrato a tutti che corriamo fino alla fine».

LA SCELTA DELL’HELLAS. «La piazza secondo me è l’ideale per fare il salto di qualità. L’anno scorso ho visto il Verona e mi è piaciuto molto lo spirito di questa squadra. In più è un gruppo giovane e che ha voglia di far bene, e conoscere Juric ha inciso. Tanta concorrenza? Io posso solo pedalare a testa bassa per dimostrare al mister che io posso dare molto: mi sento prontissimo, ho voglia di fare e di dimostrare le mie qualità».

IL RUOLO. «Io sono un attaccante esterno, ma posso fare anche la punta. Mi piace attaccare gli spazi e l’uno contro uno, ma mi metto a disposizione del mister».

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News