Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tutto come previsto: nessuna sanzione per i presunti cori a Kessié

Il Giudice Sportivo dà ragione all’Hellas: non ci sono stati ululati o “buu” discriminatori

Alla fine aveva ragione l’Hellas: il Giudice Sportivo non ha rilevato alcun tipo di coro discriminatorio nei confronti di Kessié da parte dei tifosi gialloblù (sul comunicato ufficiale non vi è nemmeno un accenno alla questione), che vengono così “scagionati” dalle accuse di insulti razzisti.

Nessuna sanzione nemmeno per i tre petardi lanciati dai tifosi del Milan, con la società rossonera assolta in virtù dell’articolo 29 del Codice di Giustizia Sportiva (che potete consultare cliccando QUI).

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Gli intrecci tra la campionato e possibili colpi di calcio mercato tengono banco sulle prime...

sassuolo retrocessione
I neroverdi cadono con il Cagliari e salutano ufficialmente la categoria. Vittoria per il Frosinone,...
formazione hellas verona
Diteci chi mandereste in campo per l'importantissimo match dell'Arechi!...

Dal Network

Lesione di medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra per il difensore...
Le dichiarazioni del difensore biancoceleste in vista della partita da ex contro i gialloblù...
Cannavaro debutta con un k.o. sulla panchina friulana: Cristante la decide con un gol al...

Altre notizie

Calcio Hellas