Resta in contatto

Approfondimenti

Verona-Milan: tradizione favorevole? I numeri dicono “nì”

I rossoneri sono ampiamente in vantaggio negli scontri diretti al Bentegodi, ma negli ultimi quattro ne hanno persi tre

Le due Fatal Verona ne sono l’esempio lampante: il Milan, pur essendo da sempre una “big” del calcio italiano, al Bentegodi ha spesso dovuto sudare le proverbiali sette camicie.

Ma il campo scaligero è davvero così avverso alla compagine meneghina? Andiamo a spulciare un po’ di numeri…

MILAN AVANTI NEGLI SCONTRI DIRETTI… Sono 54 i precedenti al Bentegodi tra Hellas e Milan, con i gialloblù che contro la formazione lombarda ha totalizzato 10 vittorie, 19 pareggi e 25 sconfitte. Pur essendo in ampio vantaggio per quanto riguarda i successi, dunque, si può notare come i rossoneri siano riusciti a portare a casa il bottino pieno in meno della metà dei casi.

… MA LA STORIA RECENTE SORRIDE ALL’HELLAS. Per quanto i precedenti siano comunque in favore del Milan, va notato come l’ultima vittoria rossonera in terra scaligera risalga addirittura all’ottobre 2014 (1-3 sotto la gestione Mandorlini). La storia recente non ha infatti portato grandi risultati per i sette volte campioni d’Europa, che hanno perso tre delle ultime quattro partite al Bentegodi.

MILAN SOLIDO NEL 2019. Ci sarà probabilmente parecchio lavoro da fare per gli attaccanti dell’Hellas: nell’anno solare 2019, infatti, il Milan è la squadra che in Serie A ha subito meno reti (17) e ha collezionato più clean sheet (9). Occhio però, perché Stepinski sa come fare male alla formazione meneghina: il 18 marzo 2018, infatti, il polacco (peraltro nel giro di un minuto) mise a segno prima un gol e poi un assist nella sfida tra i rossoneri e il Chievo, match poi comunque vinto dall’allora formazione di Gattuso per 3-2.

GLI ALLENATORI. Il tecnico del Milan, Giampaolo ha un’ottima tradizione sia contro il Verona che contro le squadre di Juric: l’allenatore abruzzese infatti non ha mai perso né contro l’Hellas (tre vittorie e un pareggio) né contro l’allenatore croato (due successi e una X). Dai gialloblù, inoltre, non hai mai subito gol.

L’ARBITRO. Per Manganiello si tratta del sesto incrocio con l’Hellas, squadra che ha diretto una sola volta in Serie A (guarda caso contro la Samp di Giampaolo): il bilancio dei gialloblù con il fischietto della sezione di Pinerolo parla di una vittoria, tre pareggi e una sconfitta, quest’ultima arrivata proprio quest’anno nella sfida di Coppa Italia contro la Cremonese.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti