Resta in contatto

Calciomercato

CdS: ecco i motivi che hanno fatto saltare Balotelli al Flamengo

Il giocatore avrebbe chiesto un ingaggio troppo alto ed eccessive “garanzie” per il fratello

Dopo la quasi certezza dell’approdo di Balotelli al Brescia, emergono i dettagli che avrebbero fatto saltare la trattativa tra il giocatore e il Flamengo, fino a pochissimi giorni fa la destinazione più accreditata per l’attaccante classe ’90.

A quanto infatti riportato dal Corriere dello Sport, il giocatore avrebbe richiesto un contratto giudicato troppo elevato per le casse dei rossoneri (si parla di un biennale da due milioni e mezzo a stagione), nonché l’obbligo per il Boavista (squadra di Serie D, la quarta serie brasiliana) non solo di tesserare, ma anche di far giocare almeno dieci partite suo fratello Enock.

Se queste richieste fossero “serie”, oppure solamente un modo per “respingere” la sirene brasiliane e potersi offrire alle Rondinelle, rimarrà tuttavia un mistero difficilmente risolvibile…

2 Commenti

2
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

No soldi!!

Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Avrebbe creato zizzania nella squadra, meglio così…..

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato