Resta in contatto

News

Lazovic: “Qui per Juric e per questa grande tifoseria”

Il centrocampista gialloblù si è presentato nel pomeriggio ai giornalisti accorsi a Peschiera

È da poco terminata la conferenza stampa di presentazione di Darko Lazovic: senza quindi perdere ulteriore tempo, andiamo subito a vedere le principali dichiarazioni rilasciate dal neo-centrocampista gialloblù.

VERONA. «Sono qui perché Verona è una bella piazza con una grande tifoseria, conosco bene il mister che mi ha chiamato dal primo giorno in cui è arrivato qui. È importante per un giocatore sentire la fiducia del mister: alla fine mi ha convinto e credo di aver fatto la scelta giusta. Tre anni di contratto? Quando vado in una squadra vado per restare a lungo».

RUOLO. «Con Juric ho sempre fatto il quinto di centrocampo, sia a destra che a sinistra. Poi sarà lui a decidere se e dove farmi giocare»

LA SERIE A E IL MERCATO. «Spero che lotteremo fino alla fine, vogliamo salvarci perché questa piazza merita la Serie A. Dobbiamo guardare partita per partita, cercare di fare punti nelle prime due perché è importante partire bene. Il mercato? Io sono un giocatore, quindi non mi occupo di queste cose. Certo che giocare Balotelli mi farebbe piacere, ma siamo comunque un bel gruppo che può far bene».

BESSA. «Daniel lo conosco bene, spero che rimanga. Poi lui e la società faranno le loro scelte, ma se resterà con noi ci darà una grande mano».

IL NUMERO. «Ho sempre avuto l’8 e il 22, ma qui erano occupati e quindi con mio figlio ho deciso di optare per l’88».

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News