Resta in contatto

News

Zaccagni alla GdS: “Ormai mi sento per metà veneto”

Il centrocampista gialloblù, che ha vestito anche le maglie di Venezia e Cittadella, non nasconde il suo amore per questa terra e… il suo vino!

È uno Zaccagni “a 360″° quella che si è raccontato ai colleghi della Gazzetta dello Sport: raggiunto dai giornalisti della Rosea, infatti, il duttile centrocampista gialloblù non ha parlato solo di calcio, ma anche per esempio del suo amore per il Veneto e per… il vino di questa meravigliosa terra.

Di seguito, quindi, le sue principali dichiarazioni.

LA SERIE A DI IERI… «La maglia con cui debuttai in Serie A a San Siro contro l’Inter è gelosamente custodita in camera mia. In quella categoria ho giocato nove volte, e una volta, contro l’Empoli, sono anche andato vicino al gol».

… E DI OGGI. «Quella di quest’anno sarà una Serie A molto fisica e difficile, è un campionato che migliora di anno in anno. Noi dobbiamo salvarci, questo è l’obiettivo primario».

JURIC. «Come con tutti gli altri allenatori, mi sono subito messo a sua disposizione di Juric: credo sia giusto, non sono una “testa calda”. Mi sto adattando bene al suo particolare tipo di calcio. Cosa mi chiede? Di inserirmi, di rifinire, cercando le punta ma anche provando a segnare io stesso. Mi piace».

IL RUOLO. «Se il centrocampo è a tre preferisco giocare mezzala, mentre se è a due, come stiamo giocando ora, meglio il trequartista. Mi piace questo ruolo».

GLI IDOLI. «Da piccolo il mio idolo era Del Piero, oggi ammiro molto Modric e Pjanic. Come si può ben capire, mi piacciono in modo particolare i giocatori tecnici»

TRA ROMAGNA E VENETO. «Ormai, con tutto il tempo trascorso tra Venezia, Cittadella e Verona, mi sento per metà veneto. Della Romagna mantengo la simpatica, siamo gente ospitale e siamo abituati ad avere a che fare con i turisti, mentre per quanto riguarda la parte veneta… beh, da quando sono qui bevo un paio di bicchieri di vino in più. Il Valpolicella è un piacere!»

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News