Resta in contatto

News

Danzi: “La fascia da capitano un’emozione bellissima. Tifosi? Un motivo in più per far bene”

Il centrocampista classe 1999 ha parlato a margine della vittoria 5-0 contro l’Union Feltre

Andrea Danzi, centrocampista dell’Hellas Verona, ha parlato a margine dell’amichevole vinta contro l’Union Feltre. Queste le sue parole riportate dal canale mediatico gialloblù:

Lo scorso anno abbiamo fatto un finale di stagione bellissimo, ora cerchiamo di arrivare preparati alla prima partita. Juric è un allenatore che vuole tanto: tanta pressione e tanto gioco. Io sono un semplice ragazzo che vuole raggiungere i suoi sogni”. 

SERIE A.L’ultimo ricordo è quello dello scorso anno, un’emozione bellissima. Per quest’anno spero di giocare e raggiungere la salvezza, l’obiettivo più importante. Sono di Verona e giocare per la mia città è un onore. Spero di giocare il più possibile. Mi piacerebbe ripercorrere il percorso di Garzon e Damiano Tommasi”.

CARATTERISTICHE.Mi piace giocare la palla e andare a pressare. Cerco di dare sempre il meglio”.

CALENDARIO. “Mi piacerebbe giocare la prima in casa contro la Juventus al Bentegodi. Sono i campioni d’Italia e mi piacerebbe vederli subito da vicino”.

TIFOSI. “E’ bello vedere la gente attaccata alla maglia. E’ un motivo in più per far bene”.

DALLE GIOVANILI ALLA PRIMA SQUADRA. “Ringrazio l’Hellas per la possibilità che mi ha dato e tutti gli allenatori che ho avuto per la fiducia. Devo dimostrare sul campo quello che so fare”.

FASCIA DI CAPITANO.Una bellissima emozione. Devo ringraziare Almici che me l’ha consegnata. Mi ha detto ‘la do al vero veronese della squadra’ quindi una bella emozione”.

GRUPPO. “Bisogna fare gruppo e essere uniti per puntare all’obiettivo”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News