Resta in contatto

Hellas Verona Women

Valpo in difficoltà, l’HV Women pensa alla “razzia”

Ph. Mirko Barbieri – BPE

Secondo quanto riportato da L’Arena, l’Hellas potrebbe riproporre qualcosa di molto simile a quanto fatto l’anno scorso dalla società maschile con il Bari

La notizia girava da tempo tra gli addetti ai lavori, e l’articolo comparso quest’oggi su L’Arena non fa altro che rafforzare queste voci: stiamo parlando del ChievoVerona Valpo e delle sue difficoltà economiche, con la squadra di Flora Bonafini che sembra essere sempre più distante dalla prossima Serie A.

A salvare la partecipazione al massimo campionato italiano delle “cugine” potrebbe infatti essere solamente un massiccio intervento della società maschile, con la quale in questi giorni si sono tenuti degli incontri che però non avrebbero portato ai risultati sperati.

Ciò, manco a dirlo, apre a interessanti scenari di mercato per l’Hellas Verona Women, che come riportato dall’edizione odierna del quotidiano avrebbe già messo le mani su Antonella Formisano (prossima d.s., appunto, del Verona) e che starebbe pensando di inserire nel proprio organico dirigenziale anche alla stessa Flora Bonafini.

Ovviamente nel mirino ci sono poi numerose giocatrici come Giorgia Motta, Michela Ledri, le sorelle Daiana e Debora Mascanzoni, nonché Rossella Sardu, tutti profili con una buona esperienza e che andrebbero dunque a fare da contraltare alle tante giovanissime calciatrici attualmente in forza all’Hellas, creando un giusto mix che consentirebbe alle gialloblù di raggiungere una salvezza decisamente più tranquilla rispetto a quella della scorsa stagione.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Hellas Verona Women