Resta in contatto

News

Serie B, il programma delle partite odierne

Logo Serie B

Oggi si giocherà più che altro per la lotta salvezza, con Padova e Carpi chiamate a vincere per continuare a sperare nel miracolo fino all’ultima giornata

Quella odierna sarà probabilmente una giornata decisiva per le zona meno nobili della classifica di Serie B, con ben quattro squadre “a rischio” che scenderanno in campo per giocarsi le proprie chance di permanenza in cadetteria in match al cardiopalma.

Andiamo quindi ad analizzare le tre partite in programma oggi.

BYE BYE PADOVA? È un match a dir poco difficile quello che oggi si prospetta davanti al Padova, chiamato a vincere al Vigorito contro un Benevento che vorrà a tutti i costi fare punti per blindare il quarto posto in classifica. Per i biancoscudati non fare punteggio pieno significherebbe infatti retrocessione matematica, un destino che, arrivati a questo, appare comunque francamente ineluttabile.

ULTIMA CHANCE CARPI. A dover vincere a ogni costo sarà anche il Carpi, che in trasferta affronterà un Livorno ancora matematicamente in grado di uscire dal pantano della zona play-out. Sfida all’ultimo sangue quindi quella del Picchi, dove sia gli emiliani che i labronici dovranno portare a casa tre punti per continuare a credere nella salvezza (diretta o attraverso gli spareggi).

SALERNITANA PER LA CERTEZZA. La giornata odierna sarà decisiva anche per la Salernitana, che con una vittoria si assicurerebbe la matematica salvezza. Avversario di giornata il Cosenza, ormai salvo e con ormai più nulla da chiedere al campionato. Viste le motivazioni, i granata partono decisamente favoriti, ma, come vi diciamo sempre, in questa Serie B di scontato non c’è proprio nulla.

Questi dunque riassumendo i match odierni:

ORE 15
Benevento-Padova
Livorno-Carpi

ORE 21
Salernitana-Cosenza

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News