Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il duro comunicato del Coordinamento Calcio Club: “Il Verona siamo noi!”

Questa la lunga nota diffusa pochi minuti fa attraverso i social dal Coordinamento Calcio Club Hellas Verona. Ve la riportiamo in forma integrale

Essere “coerenti” significa avere una costanza logica nelle azioni e nel pensiero. Consapevolezza e padronanza delle proprie idee e limiti sono fondamentali per non rischiare di trasformare questa “coerenza” in ottusità.
Si sogna di notte, ma poi si deve vivere la realtà. Pianificare come raggiungere il proprio obiettivo è la base per realizzarlo. Lungo il percorso possono capitare degli imprevisti causati, talvolta, da un’errata programmazione o da scelte inopportune. Davanti a situazioni di questo genere è indispensabile avere l’intelligenza e l’umiltà di ammettere i propri sbagli e ripartire con la volontà di correggere gli errori commessi. 
Se manca questo tipo di atteggiamento, l’obiettivo per cui si sta lavorando ne risente in termini di chiarezza e importanza. Per forza di cose davanti ad obiettivi e situazioni poco chiare viene meno la fiducia di chi ti ha sempre sostenuto. 
Oggi siamo arrivati a questo punto! 
Avete perso di vista il vostro obiettivo, avete tradito la fiducia di una tifoseria, avete ingannato chi credeva di avere lo stesso “sogno”. Con arroganza, presunzione e senza un briciolo di dignità, avete infangato la maglia del Verona e calpestato la nostra passione. Siete tutti responsabili di questo fallimento: società, allenatori e giocatori, nessuno escluso! 
Cercherete di sfiancarci e di allontanarci sempre più, ma non dimenticate mai che il VERONA SIAMO NOI e la vostra incompetenza e insolenza non potranno mai rovinare la nostra storia.

Subscribe
Notificami
guest

34 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Direi …niente da aggiungere. Sempre ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Fallimento !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

SOLI CONTRO TUTTI…… per sempre HELLAS

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Il buffone, il pagliaccio ed il depresso in panca….andatevene dalla mia citt/=\’….il verona siamo noi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

La linea della società è già da un anno che si è capita, ormai è assoldato, SFIANCARE quelli, cioè il popolo GIALLOBLU che hanno vissuto L’HELLAS nello SPLENDORE DEGLI ANNI OTTANTA e nel buio degli anni 2000,per poi risorgere con MARTINELLI. COME SI SCRIVE NEL COMUNICATO IL VERONA SIETE VOI, I VOSTRI SACRIFICI, PER SEGUIRE LA VOSTRA SQUADRA, di lunedì di venerdì, dunque spero, mi AUGURO che il CUORE ELA PASSIONE NON SI AFFIEVOLISCA perché sarebbe PROPRIO QUELLO CHE VORREBBE LA SOCIETA, per poter fare quel CAZZO CHE GLI PARE CON LA NOSTRA SQUADRA non sua

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Boicottare setti e chi lo sostiene.. basta soldi al porko..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Comunicato degno di nota……ragazzi devono rimanere da soli e dopo vedremo cosa faranno a costo del fallemento, caro presidente sei solo un palancaio e un grandissimo BUFFONE

Carmelo Hinek
Carmelo Hinek
5 anni fa

Si, TUTTI FUORI !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Verità….?? sempre e per sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Solo trasferte/=\…. Lasciamolo marcire da solo il Buffone!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Concordo pienamente ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Via da Verona. Molla l’osso buffone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Bellissimo il comunicato, ma penso che i pagliacci seduti in panchina non gliene frega niente finché non si trovano solo loro allo stadio!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

OK il comunicato ma bisogna invitare tutta la tifoseria, gli sponsor , l’associazione ex gialloblù, le istituzioni ecc. a lasciarlo solo, fare il vuoto attorno.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

e cmq ghe quei che va a Pescara e poi sempre a stadio! Sò che è durissima non seguire, ma bisogna stringere i denti per il bene dell hellas. TUTTI FUORI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Sempre entrando in punta di piedi e con rispetto nei vostri confronti. Sono un tifoso Clivense e vostro “rivale” calcisticamente. In questo caso avete tutta la mia vicinanza e la mia solidarietà. Fate bene a tenere una linea dura nei confronti di questo presidente affarista, che tira solo l’ acqua al suo mulino. Voi siete la tifoseria STORICA di questa città che è VERONA e non meritate tutto ciò. La vostra linea dura vi porterà giù lo so, ma vi darà quell’ orgoglio che da sempre fa parte di voi … ORGOGLIO innanzi tutto, anche e soprattutto nelle. difficoltà. È il modo di non rendersi schiavi del potere denaro e di liberarsi da un amministratore sbagliato. In questo caso mi sento di tifare per voi. Forza TIFOSI HELLAS VERONA ?

Michele
Michele
5 anni fa

Sei un grande veramente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Ma qui ci vogliono fatti , non parole ……….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Però el Verona ghe la lu,purtroppo…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

GRANDI!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Parole sante!!! Sempre e solo forza Hellas Verona!!! /=\

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Comunicato realistico e veritiero . L’HELLAS siamo noi e non quelli che hanno tradito la nostra fede

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Il problema è che al mutandaio non gli frega nulla dei comunicati, visto le c… che ha rilasciato nell’ultima pseudo intervista preparata ad arte da pseudo giornalai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Verona siamo noi e solo noi , per sempre gialloblu??/=\71

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Massa boni. Comunque non cambierà nulla finché ci sarà questa dirigenza senza nessun senso di appartenenza . Sta ben in parte avere il bilancio apposto ma non pensare solo ad esso. Setti vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Parole sante Grandi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Mi associo!!! GRANDI/=\ ??????✌

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Grazie ragazzi questa è coerenza tutti uniti x un solo obiettivo forza HELLAS ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Concordo Pienamente!!!…????????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Questa è la triste realtà.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Purtroppo è il nostro pensiero contro il suo e se per lui il suo è giusto il nostro non serve a niente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Condivido in pieno, ma fino a quando ci sarà questa dirigenza e questo allenatore non si andrà da nessuna parte. Ritornare in serie A al momento è impensabile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Tutto vero ma per il momento la realtà è questa. Abbiamo un presidente che cerca solo di salvare il bilancio togliendo le plusvalenze a favore suo e di fare investimenti pari a zero. Tutto lo staff tecnico sportivo non sembra in grado di fare un buon lavoro, non si è ancora capito se per incapacità o per ordini da parte della dirigenza. Ma la cosa più triste è che a oggi nessuno si è fatto avanti per comprare la società. Quindi io credo che dobbiamo solo aspettarci un futuro ancor peggio di questo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 anni fa

Condivido tutto GRANDISSIMI!!!

Articoli correlati

formazione hellas verona
Diteci chi mandereste in campo per l'importantissimo match dell'Arechi!...
karol swiderski hellas verona
Swiderski si candida per una maglia da titolare. Per il resto, poche novità...
michael folorunsho hellas verona
Torna Folorunsho, presente anche il giovane Ajayi...

Dal Network

Lesione di medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra per il difensore...
Le dichiarazioni del difensore biancoceleste in vista della partita da ex contro i gialloblù...
Cannavaro debutta con un k.o. sulla panchina friulana: Cristante la decide con un gol al...

Altre notizie

Calcio Hellas