Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

L’Arena: “Pazzini segna un gol all’ora! E adesso nel mirino c’è Elkjaer”

Questo il titolo dell’articolo che questa mattina Gianluca Tavellin dedica al bomber gialloblù e alla sua prestazione contro il Cittadella

“Un uomo solo al comando del Verona in questi giorni di fine 2018. Il suo nome è Pazzini, Giampaolo Pazzini.” – la citazione di Tavellin al grandissimo Mario Ferretti è di quelle forti, ma non potrebbe essere altrimenti considerata la prestazione messa in campo dal “Pazzo” giovedì sera. Il giornalista poi prosegue – “Il vecchio bomber ruggisce ancora e l’ha fatto contro il Cittadella, una squadra che non perdeva da undici turni e soprattutto aveva la difesa meno perforata del torneo cadetto, con soli dodici gol al passivo. Sul «Citta» però si è abbattuto il ciclone Pazzo che ha segnato una tripletta d’autore riscaldando un Bentegodi avvolto nella nebbia”.

Ma ad essere messe in luce sono soprattutto le statistiche che riguardano il “Pazzo”: “Pazzini fino a questo momento ha messo insieme 8 presenze nelle diciotto partite giocate finora. Meno se si considera il riposo e Cosenza (gara vinta per 0 a 3 a tavolino dai gialloblù). Ecco che i minuti giocati dal Pazzo sono 440 e facendo una media, la punta scaligera segna una rete ogni 62 minuti, davvero niente male”

Anche perché con le tre reti di giovedì sera Pazzini ha tagliato un raggiunto un traguardo piuttosto significativo nella storia gialloblù: “Con le reti segnate nel posticipo, Pazzini ha raggiunto un altro capitano coraggioso dell’Hellas: Totò De Vitis. Il goleador di metà anni novanta, come il Pazzo, aveva legato in modo particolare con l’ambiente ed aveva segnato 41 reti in quattro stagioni”.

E ora non resta che puntare al numero di gol del Sindaco: “Il numero undici del Verona potrebbe raggiungere, ed è un augurio, a quota 48 reti il «sindaco» gialloblù, Preben Larsen Elkjaer. Significherebbe chiudere la stagione con quattordici reti, niente male per una punta che di fatto, è da considerarsi l’alternativa a Di Carmine”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News