Resta in contatto

News

Fabio Grosso salvato anche dalla mancanza di alternative

Tanti i nomi accostati alla panchina dell’Hellas Verona (PrandelliBaroniCosmi, Malesani e Zeman) ma sembrano solo suggestioni

Fabio Grosso conserva (per ora) il suo posto alla guida dell’Hellas Verona su espressa deciso del presidente Maurizio Setti, ma il tecnico non può dormire sogni tranquilli. Se non dovesse esserci un’inversione di tendenza sotto il profilo del gioco e soprattutto dei risultati, un esonero dopo la gara col Palermo sembra inevitabile, ma la domanda è una: chi prendere al suo posto?

La Gazzetta dello Sport ha tracciato dei profili ma ora sembrano soprattutto suggestioni. Cesare Prandelli è irraggiungibile, Marco Baroni è ancora sotto contratto col Benevento, Serse Cosmi e Alberto Malesani sembrano vie poco percorribili e l’idea Zdenek Zeman avventata per una squadra che ha un solo obiettivo: la promozione.

79 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
79 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News