Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Fascia della discordia, la Fiorentina non ci sta. Biraghi: “Quella di Astori non si tocca, resta sul braccio di Pezzella”

Una delle novità di quest’anno riguarda la fascia da capitano, che in questa stagione è imposta dalla Lega di A ed è dunque uguale per tutti

In queste prime tre giornate, però, alcuni giocatori come De RossiGomez Pezzella non hanno rispettato il nuovo regolamento e così martedì il Giudice sportivo è intervenuto annunciando la fine della tolleranza. In altre parole, dal prossimo turno chi non indosserà la fascia voluta dalla Lega andrà incontro a delle sanzioni.

Tra i giocatori che hanno continuato a indossare una fascia personalizzata, come detto, c’è German Pezzella (Fiorentina), la cui motivazione è però del tutto speciale visto che riguarda Davide Astori, il capitano viola scomparso all’improvviso sei mesi fa. Sulla fascia del difensore argentino compaiono infatti le iniziali di Astori e il 13, suo numero di maglia. Un modo scelto dalla squadra per ricordare il loro leader: ecco perché nessuno, in casa viola, ha intenzione di accettare la scelta della Lega, come confermato da Biraghi dal ritiro della nazionale azzurra a Coverciano: “La fascia dedicata a Davide Astori non si tocca – riporta Fiorentina.it -. Se la Lega deciderà di multarci, pagheremo le multe”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il presidente e tutta la società partecipano al lutto del club viola...
I colleghi della Rosea ironizzano sul problema dagli undici metri dell'Hellas, un problema che comunque...
Secondo Gianluca Di marzio, i viola sarebbero tornati alla carica per l'esterno gialloblù...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Hellas