Resta in contatto

News

Alessio Cerci: “All’Ankaragucu per togliermi delle soddisfazioni”

Foto: Ankaragucu.org.tr

Il presidente del club turno, Mehmet Yiğin: “Abbiamo preso un calciatore con grande talento che farà molto bene con la nostra maglia”.

Dopo l’annuncio di ieri, ecco le prime parole di Alessio Cerci da giocare dell’Ankaragucu: “Sono arrivato in una grande squadra. Ho preso delle informazioni sul progetto del club e questo è stato determinante per la mia scelta – ha detto l’ex Hellas Verona sul sito del club turco -. Fin dal mio arrivo sono stato accolto con grande entusiasmo e questo ha emozionato. Ora dobbiamo lavorare e sono convito che tutti insieme possiamo toglierci delle soddisfazioni“.

Molto felice per questa operazione anche il presidente dell’Ankaragucu, Mehmet Yiğin: “Abbiamo preso un calciatore con grande talento e che in passato ha fatto ottime cose. Alessio farà molto bene con la nostra maglia“.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

É andato nel calcio che conta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

squadrone, non si riesce neppure a pronunciarne il nome

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Fenomeno da circo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

grande Ale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

X schei altroché.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

L’ importante è che ti sei tolto dai c.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Scarto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le prime parole…Quando si mangia???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Da quando era piccolo sognava di giocare li…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ahahahahaha oddioddioddio ahahahahaha il sorriso “tiratissimo” della foto dice tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E chi verrà a sapere delle soddisfazioni che ti toglierai?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Senza “scebola”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Dai che sei el calcio che conta!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

avra pensato di avvicinarsi alle Maldive

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

“Fin da bambino ho sempre desiderato giocare in questa squadra “
STUPPPIDO
No i te volea nessuni !!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se gioca 3 partite di fila…..miracolo…….se dura in Turchia piu’ di 6 mesi…..miracolo……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ecco….toglietele…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Che squadra è ? Meglio che si ritiri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ultimi soldi che ruberai…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cerci le buono per la serie D….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ambarabacicigucu,che squadra ela,quella delle civette sul comò?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ha trovato una squadra in crescita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

A Firenze s’era visto giusto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma per favore ! ??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Cavate anca un par de denti va là

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le prime parole di Cerci mi sento in crescita e quindi sono arrivato nel calcio che conta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

UN BUFFONE……SOLO LI PUOI GIOCARE……FALLITO

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News