Resta in contatto

News

Serie B: il Coni respinge anche il ricorso del Bari

Bari tifosi

La decisione è arrivata in serata dopo che la società del presidente Giancaspro aveva formalmente chiesto la riammissione in Serie B

Niente da fare. Poche ore dopo l’Avellino, anche il Bari vede respinto il suo ricorso dal Coni, riunitosi oggi pomeriggio per decidere sulle delicate questioni relative a queste due società. Questa la motivazione addotta dal comitato:

Quanto al ricorso presentato il 23 luglio 2018, dalla società F.C. Bari 1908 S.p.A. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) avverso il provvedimento del Commissario Straordinario FIGC, pubblicato sul C.U. n. 22 del 20 luglio 2018, con il quale lo stesso Commissario – tenuto conto dell’inosservanza di numerosi adempimenti, riscontrata dalla Co.Vi.Soc. e contestata, a carico dell’odierna ricorrente, con la comunicazione del 12 luglio 2018,  e constatato che, avverso tale decisione negativa, la società ricorrente non ha presentato ricorso nel termine di decadenza all’uopo fissato dal C.U. n. 49 del 24 maggio 2018 – ha deliberato di prendere atto della intervenuta non concessione alla società F.C. Bari 1908 S.p.A. della Licenza Nazionale 2018/2019 e della conseguente non ammissione della stessa al Campionato Serie B 2018/2019, HA RESPINTO l’istanza cautelare invocata

La notizia riguarda da vicino anche l’Hellas Verona, che dopo questa decisione del Coni, potrà finalmente mettere sotto contratto gli ormai ex giocatori del Bari Balkovec ed Henderson.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News