Resta in contatto

Calciomercato

Calciomercato in uscita: facciamo il punto della situazione

Souprayen

Si attende solo l’ufficialità per Romulo e Valoti, diretti rispettivamente a Genova e Ferrara, mentre Caracciolo alla fine dovrebbe rimanere

Vedere chi va via per poi scegliere come muoversi: sembra questo il piano messo in atto dalla Società in vista del calciomercato estivo. Molti sarebbero i “big” destinati a cambiare casacca nella prossima stagione in uscita, ma in realtà non tutti lasceranno Verona.

Cerchiamo quindi di fare un po’ di ordine, analizzando la situazione nome per nome.

CHI VA – Sicuri partenti sono Romulo e Valoti: entrambi infatti nelle ultime ore hanno raggiunto un accordo con le loro future squadre. Il jolly italo-brasiliano sarà con ogni probabilità il prossimo acquisto del Genoa, mentre il centrocampista ex-Milan andrà alla SPAL con la formula del prestito con diritto (oppure obbligo) di riscatto.

CHI È IN DUBBIO – Sono diversi i giocatori che, per un motivo o per l’altro, non sanno ancora cosa fare del proprio futuro. Primo fra tutti, ovviamente, Giampaolo Pazzini. Il bomber gialloblù ha infatti svolto le visite mediche di rito e con ogni probabilità partirà per il ritiro, ma resta da vedere se Setti, D’Amico e soprattutto Grosso riusciranno a convincerlo a rimanere. Dubbi anche su Samuel Souprayen: il terzino non ha decisamente convinto nell’ultima stagione, ma in mancanza di offerte concrete (per lui sirene francesi) resterebbe in riva all’Adige. Difficile invece la permanenza di Zuculini all’ombra dell’Arena: l’argentino è uno dei pochi ancora nelle grazie della tifoseria, ma la scarsa tenuta fisica preoccupa non poco le “alte sfere” societarie, che non vorrebbero ritrovarsi a pagare un giocatore perennemente in infermeria.

CHI DOVREBBE RESTARE – Vanno verso la riconferma Antonio Caracciolo e Marco Fossati. Sul primo rimane forte l’interessamento di Frosinone e Genoa, ma alla fine dovrebbe rinnovare con il Verona. Sul regista si è invece fatto avanti il Palermo, ma Grosso sembra considerarlo il punto fermo del proprio centrocampo a tre e quindi incedibile. Praticamente certi di rimanere all’Hellas sono invece Calvano (su cui, secondo La Gazzetta dello Sport, ci sarebbe stato un sondaggio dell’Empoli) e Andrea Danzi, qualche mese fa accostato addirittura alla Juventus.

 

 

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato