Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Corea del Sud, prima gli applausi e poi le uova! Accoglienza ambigua per Lee e compagni

La selezione del ct Shin è tornata a casa dopo essere stata eliminata al primo turno dei mondiali, nonostante la prestigiosa vittoria contro la Germania.

Un’accoglienza enigmatica, quanto meno ambigua, quella ricevuta dalla nazionale della Corea del Sud appena rientrata in patria dopo l’eliminazione del mondiale russo. Se in un primo momento Lee e compagni hanno ricevuto lunghi applausi e un’ovazione della folla presente al loro arrivo in aeroporto, al momento della foto di gruppo è arrivata l’inaspettata contestazione da parte di una piccola frangia di tifosi coreani.

Come riferisce la Gazzetta dello Sport infatti, i ragazzi e il ct Shin sono stati fatti oggetto di un fitto lancio di uova e di cuscini (su cui era stata disegnata la bandiera del Regno Unito). Una contestazione sicuramente particolare, dovuta probabilmente alle sconfitte con Svezia e Messico che, nonostante la successiva vittoria con la Germania, hanno fatto storcere il naso a più di un tifoso dei guerrieri Taeguk.

Nonostante l’accaduto, la cerimonia per Lee e compagni è poi proseguita alla presenza di televisioni e fotografi, anche se l’inaspettato fuori programma ha creato un certo imbarazzo in tutto l’ambiente della nazionale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News