Resta in contatto

News

Palermo, Stellone: “C’è stata malafede, rigore scandaloso. Il Frosinone…”

Stellone

A mente fredda, Stellone non ci sta

Roberto Stellone, tecnico del Palermo parla ancora sulla sconfitta contro il Frosinone nel ritorno playoff di Serie B giocato ieri. Queste le sue parole:

Purtroppo è stata una non partita, avete visto la gara. Il Frosinone ha basato tutto sulla rissa, sulla guerriglia e non c’è stato un arbitro all’altezza. Il rigore è qualcosa di scandaloso, l’arbitro mi ha detto che ha indicato male, è una bugia: indichi male se sbagli la prima volta, la seconda vuol dire che ci hai pensato e alla terza vuol dire che ti ci hanno fatto ripensare. Se ti dà il rigore e butti fuori uno del Frosinone, la partita cambia“.

NON SOLO IL RIGORE – “Dopo quella storia, l’arbitro è stato capace di espellere Davidovic dalla panchina dopo che c’è stata una testata a Nestorovski, cinque-sei giocatori del Frosinone gli hanno fatto cambiare idea. C’è stata malafede“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News