Resta in contatto

Approfondimenti

No City no party e addio contributo di solidarietà per Jorginho

Il Napoli ha rifiutato un’offerta da 50 milioni per il centrocampista che avrebbe fruttato al Verona un bonus extra per l’anno prossimo

Non City no party. Le parole di Aurelio De Laurentiis, che ha dichiarato di avere rifiutato seccamente un’offerta di 45 milioni di euro più 5 di bonus proveniente da Manchester per Jorginho non ha fatto troppo piacere alla dirigenza dell’Hellas Verona.

Un trasferimento del mediano in Inghilterra alle cifre pubblicate dai principali organi di informazione, infatti, avrebbe fruttato al club scaligero un tesoretto di circa 1,5 milioni di euro per il così detto contributo di solidarietà, la normativa Fifa che prevede che ogni volta che un calciatore si trasferisce da una Federazione all’altra la società acquirente devolva il 5% del prezzo del cartellino alla società che ha formato il calciatore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti