Resta in contatto

Rubriche

Pagelle a confronto – Valoti il migliore per tutti, Pecchia e Fares ripudiati dai tifosi

Il centrocampo scaligero funziona, ma Fares combina un disastro. Nella ripresa il Verona è senza spina dorsale e Pecchia non riesce ad arginare

Sarà Serie B. Il Verona conclude con una sconfitta in rimonta che certifica tutte le lacune di questa squadra, dall’incapacità di mantenere un risultato, allo scarso peso offensivo, passando per gli scarsi stimoli e scelte tecniche opinabili. Il centrocampo stranamente funziona, forse l’Hellas è arretrato così tanto da essere tornato quello delle prime uscite stagionali, quando l’unico reparto reggente era proprio la mediana. Calvano è un giocatore che potrebbe tornare molto utile l’anno prossimo, un cane da guardia: non c’è da stupirsi che i giornalisti non si siano mossi dal 6. Il migliore è in ogni caso Valoti, che segna con un grande inserimento e illude per poco il mondo gialloblù, per lui media addirittura del 6,5. Non c’è la stessa sorte per l’autore dell’assist Bruno Petkovic, massacrato dai giudizi dei tifosi e dei giornalisti, ma non come l’inguardabile Matos e il compagno di merende di Souprayen Mohamed Fares. I cambi non portano a nulla e Fabio Pecchia si becca un 3,8 sulla pagella dei tifosi, le testate rimangono invece più sobrie premiando il discreto primo tempo scaligero: scelta rivedibile.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche