Resta in contatto

News

Kean e Verde, astri italiani nascenti in forza al Verona

Si parla di generazione di fenomeni questa mattina sulle pagine della Gazzetta dello Sport, giovani talenti sulla rampa di lancio che in questa stagione stanno vivendo il loro boom! Dopo aver visto nell’ultima giornata di campionato il giovanissimo Patrick Cutrone realizzare la sua prima doppietta in Serie A e raggiungere quota 12 gol finora tra tutte le competizioni, non si può non guardare in casa Italia le promesse che stanno sbocciando.

Tra i baby fenomeni italiani citati questa mattina dal “quotidiano in rosa” ben 2 attualmente vestono la maglia gialloblù. Si sta parlando ovviamente di Moise Kean e di Daniele Verde. Il primo è forse il giocatore che più ci fa sognare: 18 anni ancora da compiere, 4 gol realizzati e un posto inamovibile nel Verona di Pecchia, evento che ha addirittura costretto un certo Giampaolo Pazzini a fare le valigie e trovarsi un’altra sistemazione. Attaccante di proprietà della Juventus, approdato nella piazza dell’Arena e di Giulietta e Romeo questa estate per l’impossibilità di raccogliere minuti in quella della Mole Antonelliana, coperto da mostri sacri del pallone già affermati come Higuain, Dybala, Mandzukic e compagnia bella, ci sta riuscendo alla grande per quella che è la sua giovane età.

L’altro astro nascente italiano è sicuramente Daniele Verde: anche lui giovanissimo, neppure 22 anni, 2 gol contro Chievo e Sassuolo e 2 assist per lui in questa stagione composta da 21 presenze. Tante belle giocate sopraffine e movenze di chi il talento lo sta covando per bene, la sua duttilità gli permette di ricoprire qualsiasi ruolo dell’attacco ma all’occasione pure l’esterno di centrocampo. Anche il napoletano classe ’96 è solo di passaggio a Verona, di proprietà della Roma ci starà solo fino a fine anno, ma che importante è per talenti del genere poter giocare e farsi le ossa già da giovanissimi!

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Sboceranno a maggio come le rose!!!!!a campionato finito??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ah si veri fenomeni…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Prepariamo i calciatori per gli altri clan,tanto sono tutti in prestito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Astri del ciel….

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News