Resta in contatto

Approfondimenti

Un Verona d’attacco con la Roma. Spazio subito per Aarons?

Fonte: Instagram Hellas Verona

Sarà un Verona d’attacco quello che vedremo all’ora di pranzo al Bentegodi contro la Roma. Ben coperto in difesa e con i soli Buchel e Valoti a far da filtro in mezzo al campo. Questa la disposizione studiata da Pecchia per andare a punti con i giallorossi.

ANCHE UN PARI. L’Hellas deve recuperare e quindi ha confezionato nel mercato di gennaio una squadra da battaglia. Gente “fisicata” ma anche strutturata per cercare una salvezza che dopo il ko con il Crotone sembrava ormai impossibile.

SUBITO DENTRO L’INGLESE. Pecchia è determinato a dare spazio fin dal primo minuto al giovane Rolando Aarons, giunto appena quattro giorni fa dall’Inghilterra. L’ex esterno prodigio del Newcastle potrebbe davvero partire dal primo minuto.

I TITOLARI. Confermato Nicolas nella porta gialloblù, come del resto la linea difensiva con Ferrari, Caracciolo, Vukovic e Fares. In mezzo ci saranno Buchel e Valoti mentre sugli esterni ecco pronti Romulo da una parte e l’ultimo arrivato Aarons dall’altra. L’inglesino potrebbe anche giocare più avanti scambiandosi con Matos e pure con Petkovic. Un modo intelligente per non dare riferimenti ai centrali romanisti.

DUELLI DA VINCERE. Sulla carta sembrano essere tutti impossibili ma il campo potrebbe raccontare un’altra storia. Da Fares opposto sulla corsia all’azzurro Florenzi, per non parlare in mezzo al campo di un NainggolanBuchel e per finire ecco la sfida slava fra Dzeko e Vukovic. Poco scampo per gli alfieri gialloblù messa giù in questo modo, però è bene ricordare che la testa può influire e molto. L’Hellas è in fiducia dopo la vittoria con la Fiorentina mentre la Roma sta attraversando un periodo opaco. Chi vincerà?

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti